Olimpiadi Tokyo 2020: quanto si guadagna vincendo le medaglie

Scopriamo insieme quanto guadagnano gli atleti che saliranno sul podio alle Olimpiadi Tokyo 2020. Vediamo quali sono le nazioni che pagano di più 

Olimpiadi Tokyo 2020
Fonte Pixabay

Ormai ci siamo. Manca davvero pochissimo all’inizio delle Olimpiadi di Tokyo 2020. Dopo il rinvio lo scorso anno dovuto all’avvento del Covid-19, la manifestazione è pronta a prendere il via, seppur senza la cornice di pubblico che da sempre la contraddistingue.

Si parte venerdì 23 luglio 2021 e si proseguirà fino a domenica 8 agosto 2021. Gli atleti si sfideranno fino all’ultimo respiro per mettere le mani sulle prestigiose medaglie in palio. Oltre al prestigio personale e sportivo, salire sul podio ha dei risvolti positivi anche da un punto di vista economico.

LEGGI ANCHE >>> Tim Vision e Dazn, la maxi-offerta si prende tutto il pallone: si parte a costo zero

Olimpiadi Tokyo 2021: quanto vale la vittoria delle medaglie

Le vittorie delle medaglie infatti lasciano in dote dei premi in denaro. Quasi tutte le nazioni li hanno in serbo, eccetto il Giappone che ha deciso di non elargire nulla ai suoi partecipanti in caso di successo. Stesso discorso per la Gran Bretagna che partecipa alle Olimpiadi senza distinzioni tra Inghilterra, Galles e Scozia.

Dall’altro lato ci sono i paesi che hanno istituto dei premi piuttosto importanti tra cui Singapore (640mila euro), Azerbaijan (431mila euro), Russia (152mila euro), Australia (105mila euro), Francia (55mila euro), Cina (26.5000 euro), Stati Uniti (circa 21mila euro) e Germania (16.500 euro). 

Le prime due in particolare hanno deciso di alzare la posta in palio visto che non hanno moltissimo atleti partecipanti e sulla carta non sono tra i favoriti. Per questo vogliono spronarli ancor di più a dare tutto per la patria. 

LEGGI ANCHE >>> Massimiliano Rosolino, quanto guadagna l’ex nuotatore inviato de L’Isola dei Famosi

Montepremi previsto dall’Italia

Anche l’Italia  fa parte di quei paesi che hanno stanziato maggiori somme per i propri rappresentanti olimpici. Gli atleti azzurri che riusciranno a mettere le mani sulla medaglia d’oro avranno un premio di 180mila euro. L’argento viene pagato 90mila euro e il bronzo 60mila euro. L’auspicio è che il Bel Paese debba attingere parecchio dai propri risparmi nelle prossime settimane. Dopo il trionfo a Euro 2020 c’è voglia di far sventolare il tricolore oltre i confini continentali. 

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base