Gli ultimi mesi hanno dato ampio spazio alla sfida sui diritti televisivi della Serie A tra Daz e Sky. Ma tra i due litiganti…

Dazn, dopo anni di dominio assoluto ha soffiato a Sky il trono di signora assoluta del calcio in tv. Lo ha fatto battendola sul campo, armando una offerta ed una proposta tale da lasciando l’avversario a bocca aperta, preso tra ricorsi proteste e quant’altro. Partner di Dazn è Tim, condizione che ha scatenato un’altra serie di costanti lamentele in quanto pare non essere chiara la posizione dell’azienda di telecomunicazione, leader nel settore.

In pratica tra i due litiganti, Sky e Dazn, a godere sembra essere proprio l’azienda italiana, che dopo aver chiuso un accordo anche con Mediaset per la trasmissione di parte delle gare di Champions League, attraverso la piattaforma Infinity sembra avere a disposizione la migliore offerta in quanto a proposta, da offrire agli utenti italiani. Luca Josi, Direttore Brand Strategy, Media & Multimedia Entertainment di TIM, ha infatti di recente cosi dichiarato: “E’ l’aggregatore più semplice, completo e conveniente del paese”.

LEGGI ANCHE >>> Tim Vision e Dazn, la maxi-offerta si prende tutto il pallone: si parte a costo zero

Tim Vision, cosa prevede e propone il pacchetto per chi vuole seguire tutto il calcio e lo sport

Sport, cinema, serie tv, documentari, la possibilità di disporre delle più note e affermate piattaforme streaming che il panorama dell’intrattenimento mondiale ha da offrire. Non c’è che dire l’operazione portata avanti da Tim, ha realmente confuso quanti si chiedevano quale potesse essere il reale ruolo dell’azienda all’interno di tale operazione, quella condotta da Dazn insomma, ora, il disegno appare essere molto più chiaro che mai.

L’offerta di Tim Vision, attivabile fino al 28 luglio, in linea con la stessa promozione del partner Dazn prevede una attivazione di 9,99 euro. Ovviamente al centro di tutto c’è il pacchetto calcio, con la partnership con Dazn che in questo senso si conferma essere di altissimo livello. Nel dettaglio, i vari pacchetti proposti, sono i seguenti:

  • TimVision Calcio e Sport costa 19,99 euro al mese a partire dal primo settembre, poi dopo 12 mesi si passa a 34,99 euro al mese
  • TimVision Calcio e Sport e Disney+ costa 24,99 euro al mese a partire dal primo settembre, poi dopo 12 mesi si passa a 24,99 euro al mese
  • TimVision Calcio e Sport e Netflix costa 10 euro al mese fino al 31 agosto, poi 29,99 euro al mese dal primo settembre e dopo 12 mesi si passa a 29,99 euro al mese
  • TimVision Gold, che include Calcio e Sport ,Disney+ e Netflix, costa  10 euro al mese fino al 31 agosto, poi 34,99 euro al mese dal primo settembre

LEGGI ANCHE >>> Tim Vision e Dazn, la maxi-offerta si prende tutto il pallone: si parte a costo zero

Dopo il 28 luglio tutti i pacchetti avranno un costo maggiorato di 10 euro. In ogni caso, Tim Vision si appresta a diventare grazie alla sua offerta ed ai suoi prezzi, la nuova regina dell’intrattenimento italiano.