Andiamo a vedere quali sono le idee regalo per battesimo più affascinanti che propone l’ampio mondo del web. Alcune sono decisamente sorprendenti

Battesimo
Fonte Pixabay

Fare un regalo ad un bambino per un battesimo può sembrare una pratica piuttosto semplice. In realtà può essere piuttosto arduo, visto che la scelta è ampia al pari del rischio di donare al piccolo un doppione.

Per questo può essere molto utile vedere cosa propone la rete. Attraverso una buona navigazione si possono evitare i soliti grandi classici come catenine, bracciali, spille e qualsiasi altro tipo di gioielli in oro a favore di qualcosa di più originale.

LEGGI ANCHE >>> L’offerta a prezzo fisso: il paradosso di sacra romana chiesa

Idee regalo per battesimo: cosa propone la rete

Naturalmente bisogna anche tener conto del budget a disposizione visto che si tratta di un fattore piuttosto importante sotto questo punto di vista. Partendo dal presupposto che a quell’età il bebè non è ancora in grado di comprendere il significato del sacramento ricevuto, regalargli un libro in cui viene spiegato ciò potrebbe essere un’idea affascinante.

In questo modo appena crescerà potrà subito avvicinarsi al mondo della fede religiosa partendo proprio dalle basi. Per andare un po’ più nell’immediato si possono acquistare dei libri colorati e ricchi di figure. Una sorta di prima piccola biblioteca che da 2-3 anni in su tornerà sicuramente molto utile.

Gli amanti del pratico invece sono sicuramente più propensi ad acquistare un passeggino o magari dei componibili in schiuma. Gattonando su di essi il bambino (o bambina) ha l’opportunità di iniziare a sviluppare le proprie doti motorie. 

Su questa stessa lunghezza d’onda troviamo il lettino, magari con un design simile a quello di un teepee indiano. Un regalo di prospettiva che abbina utilità e fascino. Tornando ai giochini, quanto è stuzzicante un cavalluccio a dondolo? I bambini impazziscono per questo genere di attrazioni e i genitori ormai ultratecnologici non vedono l’ora di fotografarli mentre sono al galoppo.

LEGGI ANCHE >>> Matrimonio a distanza: quando è possibile? La Cassazione fa chiarezza

A proposito di apparecchiatura all’avanguardia, un baby monitor è una vera e propria ancora di salvezza per qualsiasi coppia. Con questo dispositivo possono controllare ciò che fa il bambino senza dover essere fisicamente in camera con lui. Alcuni modelli hanno addirittura la visione notturna, la chiamata bidirezionale per confortare il neonato con la propria voce e per non farsi mancare nulla, anche il rilevatore di temperatura della camera.