Prelievo bancomat nei negozi: scopriamo quanto c’è di vero

Presto si potrebbe arrivare ad una prospettiva di un prelievo bancomat nei negozi. Vediamo se e quando ciò potrebbe realmente accadere

Prelievo bancomat
Prelievo bancomat-commissione (Fonte foto: web)

L’indiscrezione sta circolando ormai da qualche tempo, ma di conferme ufficiali al momento non c’è traccia. Sembra però che Bancomat spa che si occupa appunto del circuito per i pagamenti bancomat stia ponderando una nuova strategia di prelievo dei contanti.

In pratica l’idea è quella di consentire ai correntisti di prendere del denaro direttamente presso i negozi fisici. Quest’ultimi al pari delle banche riceverebbero in cambio una commissione in cambio della concessione del prelievo presso i propri spazi.

LEGGI ANCHE >>> Bonus bancomat, importanti novità in arrivo: cosa c’è da aspettarsi

Prelievo bancomat nei negozi: verità o mera utopia?

Un cambiamento radicale che potrebbe essere possibile visto che le banche non guadagnano in termini di commissioni per i prelievi allo sportello. Anzi qualora un cliente opta per una banca differente (perché magari in quel momento è più vicina), in qualche modo ci perde.

Anche per questo, oltre che per la lotta al contante e il passaggio ai servizi elettronici, diversi sportelli sono stati eliminati e questo potrebbe lasciar presagire che l’ipotesi dei negozi non sia così fantasiosa. Le banche infatti potrebbero essere interessate a concedere questa possibilità.

L’Antitrust aveva già dato il suo assenso lo scorso dicembre, liberalizzando le commissioni sul prelievo bancomat. Il passaggio nel caso segnerebbe un passaggio storico e potrebbe portare alla scomparsa definitiva degli sportelli bancomat e all’opportunità di prelevare i contanti recandosi in qualunque negozio che decida di aderire al circuito bancomat. 

Come avverrà tecnicamente il prelievo? Semplice, attraverso il Pos, in modo tale che il tutto sia sicuro e tracciato. Una comodità di non poco conto, che eviterebbe perdite di tempo nel cercare uno sportello bancario o postale, che alle volte non sono poi così vicini.

LEGGI ANCHE >>> Prelievo da bancomat o da libretti postali: a quanto ammonta oggi il limite massimo

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Nel Regno Unito l’iniziativa sta già prendendo forma e l’Italia potrebbe essere la prossima. Questa soluzione accontenterebbe un po’ tutti, tra cui pure le banche che potrebbero guadagnare sui costi di gestione e manutenzione. Naturalmente anche i negozi fisici avrebbero i loro guadagni, tramite una parte delle commissioni.