Scopriamo le offerte di lavoro di Poste Italiane per il mese di luglio 2021: da portalettere a sportellisti, ecco a quali posizioni si può ambire 

poste italiane

L’Italia sta pian piano ripartendo e con lei le possibilità lavorative, specialmente riconducibili ad aziende importanti. A tal proposito spiccano le offerte di Poste Italiane che per il mese di luglio 2021 sta cercando nuovo personale da inserire in organico. 

Andiamo quindi a vedere le sedi dove si cercano nuovi dipendenti, le posizioni aperte e le modalità di candidatura varate dal gruppo fondato nel 1862 e che ha la sua sede principale a Roma. Vanta inoltre un fatturato da 11 miliardi di euro all’anno e 129mila dipendenti.

LEGGI ANCHE >>> Poste Italiane mette in guardia i suoi clienti: attenti a questo messaggio

Poste Italiane, lavora con noi: le posizioni aperte per il mese di luglio 2021

Andando nello specifico, alcune figure sono richieste su tutto il territorio nazionale, altre nelle città di Bolzano, Milano e Bologna. Numero elevato di offerte anche nel Lazio.

Focalizzandoci invece sui settori di riferimento, ecco chi sta cecando Poste Italiane:

  • Portalettere, consegna di lettere e altri prodotti ai cittadini,
  • Figure di Front End/Schalterangestellte per Provincia di Bolzano. In questo caso è richiesto il contatto con il pubblico per svolgere le attività di promozione e vendita di prodotti e servizi di competenza,
  • Operatori di sportello, per cui il requisito fondamentale è il voto di diploma che deve essere necessariamente di almeno 70/100 o di 42/60. C’è tempo fino al 18 luglio per questa specifica offerta. 
  • Consulenti finanziari per cui è richiesta la laurea oltre che doti comunicative e relazionali. 

LEGGI ANCHE >>> Buoni postali, Poste Italiane costretta a pagare: cosa sta succedendo

Per qualsiasi specifica e soprattutto per inviare la propria candidatura non bisogna fare altro che andare alla pagina Poste Italiane “lavora con noi”. A quel punto non resta che cliccare sul pulsante “invia candidatura” e seguire la procedura che verrà man mano indicata qualora si venga selezionati per un colloquio conoscitivo o una prova di selezione. 

Si tratta di un’opportunità importante e anche se non sono specificate le condizioni contrattuali può essere decisamente un ottimo viatico verso il tanto sospirato posto fisso.