Andare in vacanza senza spendere nemmeno un euro è possibile. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo dove e chi ne ha diritto.

Pixabay

È trascorso ormai più di un anno da quando il Covid è entrato nelle nostre vite, portandoci a cambiare molte nostre abitudini. Una situazione particolarmente complicata, che vede alcuni settori lavorativi maggiormente colpiti di altri dalla crisi economica in corso. Molti imprenditori, purtroppo, hanno dovuto abbassare le serrande delle proprie attività, con molte persone costrette a dover fare i conti con delle minori entrate.

Affrontare le varie spese risulta essere sempre più difficile, tanto da portare molti a  rinunciare alle tanto desiderate vacanze. Proprio in questo contesto è bene sapere che, grazie ad alcuni semplici trucchi, ad esempio, è possibile viaggiare senza spendere cifre da capogiro. Ma non solo, alcune persone hanno anche la possibilità di andare in vacanza gratuitamente in uno dei posti più belli d’Italia. Ma come è possibile? Entriamo nei dettagli e scopriamolo assieme.

LEGGI ANCHE >>> Bonus vacanze, attenzione: ecco come trovare strutture che lo accettano

Andare in vacanza gratis è possibile: l’iniziativa rivolta agli operatori della cultura e dello spettacolo

Adobe Stock

Con l’arrivo della bella stagione sono in tanti a non vedere l’ora di poter finalmente staccare la spina dai vari impegni della vita quotidiana e trascorrere dei momenti all’insegna del relax. A tal proposito interesserà sapere che, grazie all’iniziativa dal titolo “Siete la nostra Italia Migliore”, organizzata dalla Val di Sole, gli operatori della cultura e dello spettacolo potranno andare in vacanza gratis in Trentino.

I destinatari di tale iniziativa, quindi, sono attori, musicisti, artisti visivi, tecnici dello spettacolo, personale dei musei, guide turistiche e molte altre categorie professionali del mondo della cultura. Un modo per dimostrare sostegno a una delle categorie maggiormente colpite dall’impatto del Covid. L’anno scorso, ad esempio, tale iniziativa era stata rivolta agli operatori della Sanità.

Quest’anno, come già detto, a poter soggiornare gratis in Trentino sono gli operatori della cultura e dello spettacolo, con la proposta che prevede:

  • 3 notti gratuite per una sola persona all’interno di una delle strutture convenzionate;
  • Val di Sole Guest card gratuita per 3 giorni per il solo beneficiario dell’offerta che offre la possibilità di salire in quota con gli impianti di risalita e utilizzare tutti i mezzi pubblici del Trentino e di accedere a vari luoghi della cultura;
  • sconto del 50% per la partecipazione ad una delle WOW Experience selezionate.

LEGGI ANCHE >>> Dal 730 al canone Rai, occhio alle scadenze fiscali di luglio: le date da segnare

L’iniziativa, ricordiamo, sarà valida per tutto il periodo estivo, eccetto il periodo che va dal 7 al 21 agosto. I soggetti che possono beneficiare di questa iniziativa, quindi, non devono fare altro che compilare un modulo, disponibile sul sito ufficiale, e prenotare la struttura ricettiva di proprio interesse.