Le truffe vecchie banconote e monete sono piuttosto ricorrenti sul web se non si è esperti di numismatica. Vediamo come comportarsi per scampare al pericolo 

Truffa vecchie banconote e monete
monete fonte adobe

Acquistare monete e banconote vecchie o rare può essere un azzardo se non si è degli esperti di numismatica. I collezionisti più esperti infatti sanno riconoscere i pezzi pregiati e hanno una percezione del valore che queste possono avere.

Chi ha meno dimestichezza può invece incappare in truffe o raggiri piuttosto spiacevoli deve invece informarsi a dovere sui cavilli riguardante questo grande mercato, che seppur conosciuto non è alla portata di tutti.

LEGGI ANCHE >>> Impariamo a riconoscere monete e banconote che valgono una fortuna

Truffe vecchie banconote e monete: come riconoscerle

L’ultimo caso in ordine di tempo arriva dal Messico, dove una moneta con l’immagine di Cuauhtemòc è stata rivenduta su un sito Internet a 50mila pesos. Il presidente della Società Numismatica del Messico Pablo Casas ha specificato che si trattava di una banconota che valeva al massimo 200 pesos. Quindi era stata venduta ad un pezzo inusuale per usare un eufemismo.

Quindi prima di cimentarsi in questo ambito è bene confrontare i prezzi e verificare se sono presenti altre offerte per la stessa moneta o banconota sia se si vuole acquistare, sia se si vuole vendere.

Successivamente si deve verificare o richiedere un timbro di autenticità o qualche campione che è stato valutato da un esperto del settore. Se ci si imbatte in un prezzo alto, è buona cosa chiedere motivazioni.

Ad ogni modo online sono presenti delle guide con i prezzi di acquisto o vendita di monete e banconote, soprattutto se sono molto ricercate. Capire quanto un determinato pezzo sia raro è il passaggio fondamentale che può fare tutta la differenza del mondo.

LEGGI ANCHE >>> Le banconote lasciate nel bancomat: ma c’è chi le trova

Sullo stesso piano c’è la verifica del venditore. Le recensioni possono aiutare e non poco in questi casi. Se ci si imbatte in alcune negative probabilmente è meglio virare verso altri rivenditori. Non fatemi problemi nel fare domande, avere tutte le informazioni del caso è uno vostro sacrosanto diritto per scongiurare le truffe.