WhatsApp, esiste la possibilità di far rispondere “qualcun altro” al vostro posto evitando così di perdere tempo dietro a conversazioni noiose o superflue.

Adobe Stock

Quante volte abbiamo pensato di non rispondere ad una conversazione perché considerata noiosa, inutile o del tutto superflua. Quotidianamente arrivano tante notifiche che stare dietro a tutte le chat diventa quasi un lavoro a tempo pieno. La famiglia, il gruppo di lavoro, quello della palestra, della scuola dei figli, i messaggi possono rivelarsi una distrazione continua e avere qualcuno che risponda alle proprie conversazioni è un sogno proibito di molte persone. Ebbene, con WhatsApp è possibile sfruttare un semplice trucco per eliminare il problema delle domande noiose.

Leggi anche >>> Attenzione: i messaggi eliminati su Whatsapp si possono leggere lo stesso

Come evitare noiose conversazioni su WhatsApp

Unsplash

Un robot, un assistente personale, un clone, niente di tutto questo sarà il segreto per evitare futili conversazioni e chat a cui rispondere è necessario ma non si ha il tempo di dilungarsi. Basterà scaricare un’applicazione ideata proprio per permettere a “qualcun altro” di rispondere al nostro posto.

L’app è Autoresponder che è progettata per impostare risposte automatiche a determinate domande. Le informazioni che fornirà saranno molto semplici ma basteranno per rimandare la conversazione o fornire la giusta risposta senza perdere tempo. “Va bene”, “Ti richiamo dopo”, “Ci vediamo lì” sono alcune frasi esempio che potranno essere impostate.

Leggi anche >>> Tutti i trucchi di WhatsApp, come ascoltare i messaggi senza visualizzarli

Il semplice funzionamento dell’App Autoresponder

L’app Autoresponder potrà essere installata sul proprio device Android scaricandola da Play Store. Dopo il download si potrà aprire e accedere alla pagina in cui compilare il campo “messaggio ricevuto”. Qui occorrerà scrivere le parole chiave della conversazione a cui rispondere automaticamente per poi decidere il tipo di risposta da fornire.

L’app prevede diverse impostazione interessanti come la funzione del tempo d’azione del bot. L’utente potrà scegliere gli orari in cui Autoresponder dovrà agire al suo posto personalizzando le soluzioni e adattandole alle proprie esigenze. Ad esempio, nell’orario del pranzo si potrebbe impostare la risposta “Sto pranzando, ci sentiamo alle 15.00” per ogni giorno della settimana a partire da un dato orario. Oppure, per godersi a pieno le meritate vacanze si potrà inserire la risposta “Vi contatterò appena possibile”.