Terremoti, grazie ad un’innovativa funzione Android puoi prevederli

Disponibile dal prossimo anno la funzione Android che consente di prevedere i terremoti con più efficacia. Vediamo come funziona

Andorid terremoti
Fonte Pixabay

Il progresso tecnologico sta oggettivamente migliorando la qualità della vita delle persone. Che potesse aiutarci addirittura a prevedere in parte fenomeni naturali però nessuno se lo sarebbe mai aspettato.

Ed invece grazie ad una funzione Android piuttosto interessante, a partire dal 2022 sarà possibile capire quando si potranno percepire i terremoti. Ovviamente è uno strumento che non va ponderato nel giusto modo, più che altro avvisa le persone che qualcosa sotto i loro piedi si sta muovendo. Scopriamo come attivare questa funziona e in che modo può esserci utile.

LEGGI ANCHE >>> Terremoto: ecco cosa può aiutarti quando la terra trema

Terremoti: come prevederli attraverso i dispositivi Android

In Nuova Zelanda e Grecia è già disponibile da aprile mentre proprio in questi giorni è arrivata nelle Filippine e in Asia Centrale (Turchia, Tagikistan, Kazakistan, Uzbekistan, Kirghizistan e Turkmenistan).

La scelta di divulgarla prima in questi paesi non è frutto del caso. Le suddette aree sono tutte a rischio sismico e quindi il nuovo strumento può essere testato con maggior frequenza.

Sarà disponibile nei Google Play Service e basandosi sui sensori del cellulare informerà gli utenti delle scosse iniziali, quelle solitamente più lievi. La funzione si integrerà con i segnali dello smartphone rendendo le notifiche più efficaci ed affidabili.

Tutti i dispositivi presenti nel territorio soggetto a scosse saranno prontamente avvisati del pericolo imminente. Ciò avviene anche nei casi in cui in cui il telefono è impostato su silenzioso attraverso un avviso ad alto volume, con tanto di dettagli inerenti l’epicentro e la potenza del magnitudo. 

LEGGI ANCHE >>> Terremoto, l’Italia trema ancora ma la ricostruzione prova a ripartire

Ancor più sorprendente è l’avviso che dà le istruzioni necessarie per potersi difendere, tra cui gettarsi a terra, ripararsi sotto un tavolo o un arco. Dunque dopo la fase sperimentale avvenuta in California (area di terremoti per eccellenza) nel 2022 questa nuova innovazione sarà disponibile un po’ in tutto il globo.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base