Dopo il lungo stop forzato causato dalla pandemia i parchi divertimento tornano ad accogliere i visitatori. Vediamo quali prezzi propongono 

Parchi divertimento
Fonte Pixabay

L’arrivo della zona bianca in quasi tutta Italia ha di fatto dato nuova vita alle attività che per diverso tempo sono state messe da parte e costrette alla chiusura. Tra queste figurano i parchi divertimento che hanno visto ridurre i rispettivi fatturati addirittura dell’80%.

Dunque, bambini e famiglie che già scalpitano all’idea, potranno tornare a svagarsi a Gardaland, Mirabilandia, Zoomarine e tanti altri parchi sparsi in giro per il Bel Paese. Scopriamo quali prezzi e le offerte che propongono in vista di questa tanto sospirata ripresa.

LEGGI ANCHE >>> Riaprono le sale Bingo: quanto spendono gli italiani per…perdere!

Parchi divertimenti: biglietti e offerte Mirabilandia, Gardaland, Zoomarine, Leolandia e Cavallino Matto

Partendo da Gardaland (il più grande e rinomato d’Italia) un biglietto per adulto con data selezionata costerà 40 euro online e 45 euro presso le biglietterie situate all’ingresso. Se invece si opta per l’acquisto a data libera il prezzo è di 43 euro. L’abbonamento stagionale invece costerà 49 euro e consentirà l’ingresso fino al 7 novembre 2021 (ultimo giorno prima della chiusura).

Decisamente più accessibile Mirabilandia, che per un biglietto online ha fissato un costo di 19,90 euro. Alle casse invece toccherà sborsare 34,90 euro. Un risparmio di ben 15 euro che bisogna assolutamente valutare soprattutto in caso di famiglia numerosa. L’abbonamento adulto ha un prezzo di 84,90 euro, quello per bambino 74,90 euro.

Tra i luoghi d’attrazione più particolari dello stivale c’è Zoomarine. Il biglietto intero costa 34 euro mentre quello ridotto 28 euro per i ragazzi tra i 100 e i 130 cm a prescindere dall’età e per gli over 65. I piccoli alti meno di 1 metro possono invece entrare gratuitamente.

LEGGI ANCHE >>> Santorini: le meraviglie della Grecia con pochi euro a notte

Un buon compromesso per un sano divertimento e meno “commerciale” può essere Leolandia. Un ticket online a data fissa per adulti costa 22,50 euro mentre quello ridotto con le medesime modalità ha un prezzo di 20,50 euro. In biglietteria la spesa diventa decisamente più onerosa: 41,50 euro intero e 36,50 euro ridotto.

Per andare al Cavallino Matto il prezzo del biglietto adulto è di 25 euro online e di 28 euro in biglietteria. Per i bambini compresi tra 100 e 130 cm un ingresso acquistato sul sito comporta una spesa di 18 euro a fronte dei 19 euro che si dovrebbero spendere in biglietteria. L’abbonamento con ingressi illimitati viene invece 59 euro.