WhatsApp, il caso del profilo fantasma: ecco svelato il mistero

Un’icona, con tanto di foto ufficiale di WhatsApp, comparsa dal nulla nella sezione “Stato”. Ma niente paura, non c’è motivo di preoccuparsi.

WhatsApp profili
Foto © AdobeStock

Non sembra esserci pace per WhatsApp, stretta fra questioni di interesse generale, come il rinnovo delle impostazioni di privacy, e qualche inconveniente di troppo, legato ai tentativi di truffa. Il veicolo, naturalmente, è di quelli importanti. WhatsApp viene utilizzato da milioni di utenti ogni giorno e, senza timore di esagerare, perlomeno ogni ora. Rispetto ad altre app o social network, quindi, ben si presta a farsi tramite, involontariamente, di coloro che cercano di arrivare a dati privati degli altri utenti, magari quelli relativi a qualche servizio di homebanking.

Ultimamente, però, sembra esserci qualcos’altro che attira l’attenzione degli utenti. Da qualche giorno, infatti, si susseguono delle notizie riguardanti un avviso relativo a un profilo sospetto e, senza dubbio, inaspettato. Notato da qualcuno ma non dalla stragrande maggioranza dei fruitori di WhatsApp. L’applicazione permette non solo di condividere dei contenuti ma anche di osservare, in tempo reale, chi carica materiale sul proprio stato, visibile solitamente per 24 ore.

LEGGI ANCHE >>> Whatsapp, importanti novità in arrivo: ecco cosa cambia

WhatsApp, il profilo inaspettato: come vederlo

Tutti sanno che, per quanto riguarda i contatti in rubrica, basta premere sulla voce “stato” del menù per vedere gli ultimi caricamenti effettuati. Ed è proprio in questa sezione che è spuntato l’arcano: un profilo fantasma, non riconducibile ai nostri contatti e, soprattutto, non visibile a meno che non si sia scelto di curiosare fra i nuovi stati dei nostri amici. Una sezione che, per forza di cose, non tutti frequentiamo abitualmente. Eppure è qui che WhatsApp ha scelto di comparire.

LEGGI ANCHE >>> Ti hanno appena bloccato su WhatsApp: puoi inviare loro un vocale

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Il messaggio inatteso: di cosa si tratta

Gli sviluppatori, tramite una sorta di profilo che appare con il simbolo di WhatsApp, hanno deciso di comunicare agli utenti le diverse modifiche che stanno apportando all’applicazione. Nello specifico, si tratta di informazioni circa gli stati relativi alla privacy all’interno dell’applicazione. In sostanza, delle vere e proprie comunicazioni ufficiali, con tanto di spunta verde a dimostrarne l’autenticità. Niente paura quindi. Non si tratta di tentativi di hackeraggio, né tantomeno di profili fantasma. Una volta cliccato, infatti, il riquadro mostrerà il comunicato dei programmatori, per poi sparire una volta chiuso. In pratica, chi ancora non l’ha fatto farebbe bene a dare un’occhiata.