La carta clonata ad un giovane reggiano e via con i vestiti comprati online: ora l’hacker è stato denunciato dai carabinieri

Carte di credito (Fonte foto: web)

In giro ci sono truffatori di tutti i tipi, ma quanto ci infastidisce sapere che qualcuno tocca qualcosa di nostro? Ad esempio, c’è chi ci ruba i soldi, clonando direttamente la nostra carta di credito, e non compie effettivamente una truffa, ma un vero e proprio furto.

Per fortuna sembra che quando accadono queste cose, siamo abbastanza coperti dalla legge. Infatti, qui vi ricordiamo tutte le procedure per non perdere i soldi. Ma se non si fa in tempo ad accorgersene cosa succede: che come per questo ragazzo emiliano, qualcuno potrebbe spendersi i nostri soldi.

Leggi anche>>> Truffa bancaria: se avete risposto a questo messaggio, siete nei guai

Carta clonata e spese: ma è finito nei guai

Il protagonista di questa brutta storia è un uomo di 42 anni, di Jesolo, provincia di Venezia. L’uomo, molto abile nel campo informatico, è riuscito infatti da remoto, a clonare la carta di credito di un ignaro ventisettenne di Reggio Emilia. Il quarantaduenne, è riuscito nell’intento di decodificare le credenziali del bancomat del più giovane connazionale.

Sono purtroppo cose che per ora succedono con frequenza. A questo cliente, la banca ha risarcito tutte le somme, dopo che gli avevano rubato il bancomat per fare ben ottanta prelievi. La vittima, è riuscita ad accorgersi del fatto che qualcuno usasse indebitamente la sua carta, perché ha l’avviso tramite Sms della banca, ad ogni spesa effettuata.

Leggi anche>>> Altro giro, altra truffa: carte di credito clonate, arresti a tappeto

A quel punto il giovane reggiano si è portato dai carabinieri di Carpineti, che grazie a delle indagini telematiche sono in poco tempo risaliti all’hacker. L’uomo, aveva comprato con soldi logicamente non suoi, dei capi d’abbigliamento online, per un totale di 400 euro. Adesso, il veneto è denunciato alla procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia. L’accusa, è di indebito utilizzo di carta di credito.