Genertel rappresenta la Compagnia assicurativa diretta di Generali Italia, è stata fondata nel 1994 ed è oggi tra le prime assicurazioni dirette in Italia. Ma anche questa compagnia divide i clienti. Ecco i dettagli.

Polizza auto (Fonte foto: web)

Genertel assicurazioni costituisce certamente uno dei player più attivi nel settore delle assicurazioni, e fa parte del Gruppo Generali, ossia uno dei gruppi assicurativi leader nel mondo. Parlare di Genertel assicurazioni significa infatti dover citare le ‘Assicurazioni Generali’, compagnia di assicurazione made in Italy con mercati di riferimento localizzati oltre che in Europa occidentale, anche in America settentrionale e Estremo Oriente. Si tratta della più grande compagnia italiana di assicurazioni, in base agli ultimi dati disponibili terza nel nostro continente per fatturato dopo Allianz ed AXA.

Genertel assicurazioni rispecchia perfettamente l’ottica del Gruppo cui appartiene, con proposte variegate ed adatte a tutte le esigenze dei clienti. E’ una vasta gamma di soluzioni che fanno fronte alle incombenze di natura assicurativa, legate alla proprietà di un’auto, della moto; alla pensione; alla casa; al risparmio; ai viaggi; alla famiglia.

Di seguito vogliamo dunque occuparci, in sintesi, dell’offerta di Genertel assicurazioni: quali sono i punti di forza della compagnia e su quali sono gli aspetti più interessanti delle loro offerte? Ma soprattutto, che cosa pensano i clienti che le hanno sperimentate? Vediamolo.

Genertel assicurazioni: di che si tratta in breve

Abbiamo appena accennato al fatto che i prodotti assicurativi di questa compagnia spiccano per estrema varietà: ebbene, non deve dunque stupire che Genertellife sia la prima Compagnia diretta vita e previdenza in Italia che, insieme a Genertel, rappresenta l’unico polo assicurativo diretto italiano capace di dare online e al telefono tutti i servizi assicurativi vita, danni e previdenza, di cui i clienti hanno bisogno.

Dando qualche cenno alle origini della compagnia, nel 1994 nasce a Trieste Genertel, una linea di polizze della Trieste e Venezia Assicurazioni SPA, compagnia facente parte del Gruppo Generali. Nel 1998, dopo soltanto 4 anni di operatività, l’assicurazione oltrepassa il traguardo dei 100 mila clienti. Dopo un ulteriore quadriennio arriva il salto di qualità: infatti, nasce e si sviluppa Genertel On Line, con una drastica svolta circa lo standard di servizio delle assicurazioni via web.

Il 2009 però è l’anno cruciale per la compagnia. Infatti dal rebranding (in sostanza cambio di nome) di La Venezia Assicurazioni prende vita Genertellife, che, unitamente a Genertel, dà il via al primo polo assicurativo web per la vendita diretta di prodotti  Auto; Moto,; Furgoni e Van; Camper; Previdenza; Risparmio; Investimento; Casa; Viaggi; Vita.

Oggi la società presenta numeri di tutto rispetto, anche in ragione di una campagna pubblicitaria di successo. In buona sostanza, Genertel e Genertellife rappresentano l’unico polo assicurativo diretto vita e danni italiano con una cifra vicina ai 1.300.000 clienti e miliardi di premi all’anno. Ma come vedremo più avanti, le opinioni della clientela non sempre hanno ‘rispecchiato’ questa immagine di successo della compagnia.

LEGGI ANCHE >>> Allianz Direct, tratti essenziali dell’assicurazione e pareri dei clienti, quali sono pro e contro?

Innovazione e accessibilità sono parole chiave di Genertel assicurazioni

I numeri stanno dalla parte della compagnia assicurativa, senza dubbio. Ma la positiva avventura imprenditoriale si fonda su elementi essenziali quali la portata innovativa dell’offerta, abbinata alla facile accessibilità.

Per questa compagnia, è cruciale essere al passo con i tempi e utilizzare le più moderne tecnologie e strumenti, per rispondere ai bisogni sempre diversi dei clienti. Pensiamo ad esempio al lancio dell’app Genertel per smartphone, già nell’ormai lontano 2010. Grazie a tale innovazione all’epoca era possibile inoltrare la denuncia di un incidente stradale via iPhone.

Altra innovazione interessante è rappresentata da Quality Driver, ossia l’assicurazione auto che da circa dieci anni premia lo stile di guida accorto e prudente, offrendo un altissimo livello di protezione con tecnologia satellitare evoluta. Peculiarità del cd. Quality Driver Program è che al rinnovo della polizza auto, è possibile ottenere un riaccredito – in veste di  sconto – fino al 25% del premio versato l’anno precedente (clicca qui per maggiori informazioni sul sito della compagnia).

Essere al passo con i tempi continua ad essere fondamentale per Genertel assicurazioni, per mantenere soddisfatta la clientela e di fatto per fidelizzarla. Ad es. proposte recenti, molto apprezzate, sono rappresentate da Genertel Quality Home & Care, vale a dire l’assicurazione con copertura per i danni causati da fenomeni naturali, come ad es. terremoto, alluvione, inondazione, ma che tutela anche contro piccoli infortuni nella vita in casa. Ancora, “iLife” di Genertellife costituisce  l’assicurazione vita che tutela il cliente e lo stile di vita di tutti i membri della famiglia.

Il servizio Live Chat per un contatto immediato con la compagnia

In questo quadro in cui aggiornamento e modernità vogliono essere punti di forza dell’offerta Genertel Assicurazioni, non deve dunque stupire che per l’RC auto Genertel ha previsto altresì anche il servizio Live Chat, ossia la prima chat operativa in Italia che consente una pluralità di attività. Eccole di seguito in sintesi:

  • comprare una nuova assicurazione;
  • rinnovare una polizza già attiva;
  • domandare informazioni sui prodotti assicurativi;
  • denunciare un sinistro;
  •  avere informazioni sulla pratica di liquidazione di un incidente.

La Live Chat con un operatore è attiva sul sito web ufficiale della compagnia e sul profilo  Facebook Messenger di Genertel.

I prodotti assicurativi Genertel: settore auto

Come accennato sopra, il catalogo di prodotti di Genertel Assicurazioni certamente spicca per varietà. Non può mancare il pacchetto di prodotti assicurazione auto, che si ispira almeno sulla carta a concetti come protezione, flessibilità e risparmio. Ecco di seguito le tutele previste:

  • Assistenza Legale: la garanzia dà assistenza giudiziale e stragiudiziale in circostanze di danno materiale e/o fisico legata ad un incidente stradale;
  • Furto e Incendio: la garanzia che salvaguarda l’auto, e gli accessori fissati in essa, rimborsando per i danni in ipotesi di incendio o di furto;
  • Protezione imprevisti: costituisce la tutela che fa risparmiare tempo e denaro in ipotesi come la perdita provata di chiavi o della patente; furto o distruzione del veicolo; ripristino del box auto danneggiato da incendio del mezzo assicurato Genertel; rinuncia alla rivalsa in ipotesi di incidente verificatosi in fase di circolazione di un veicolo non in regola; rinuncia alla rivalsa in ipotesi di incidente avvenuto con automobilista in stato di ebbrezza;
  • Kasko e Minikasko: in ipotesi di urto con colpa contro un altro mezzo identificato, la garanzia dà una copertura totale dei danni patiti e concede tutela anche in ipotesi di urto contro ostacoli, uscita di strada, ribaltamento del veicolo;
  • Bonus protetto: già visto anche altrove, in ipotesi di incidente con colpa, la tutela rappresentata dal Bonus Protetto consente al cliente assicurato di attenuare gli effetti negativi sul costo dell’assicurazione al rinnovo, conservando l’identica classe interna di bonus/malus;
  • Infortuni del guidatore: in ipotesi di sinistro con colpa, la garanzia tutela l’automobilista responsabile, assicurando il rimborso delle spese di cura; ingessatura; diaria da ricovero; rimborso delle spese legate al raggiungimento del centro medico specializzato; indennità per invalidità permanente o decesso;
  • Assistenza stradale Estesa e Top: sono concesse attraverso Europ Assistance e comportano il soccorso stradale con invio del carro attrezzi; mezzo sostitutivo; spese d’albergo e servizi supplementari;
  • 4 zampe a bordo: in ipotesi di incidente stradale include, oltre all’indennizzo delle lesioni patite dall’animale, anche un rimborso per quanto attiene alle spese mediche doverose per la cura dell’animale, fino ad un massimale di 2.000 euro. In circostanze di morte dell’animale scatta un supplementare rimborso, al netto delle spese di cura;
  • Atti vandalici, cristalli e eventi atmosferici: la tutela accessoria in questione protegge il mezzo assicurato in ipotesi di atti di vandalismo; fenomeni naturali; rottura dei cristalli;
  • Urto con animali selvatici: questa tutela comporta un risarcimento per danni diretti e materiali patiti dal mezzo a motore assicurato;
  • Tutela danni da veicoli non assicurati: nelle circostanze di incidente con un mezzo di trasporto non assicurato e identificato dalle autorità, Genertel assicurazioni si distingue perchè dà protezione per i danni al mezzo e un rimborso fino a 5.000 euro delle spese mediche eventualmente pagate dal conducente dopo l’incidente.

Moto, vita, casa: i prodotti in sintesi della compagnia

L’offerta di Genertel assicurazioni non finisce qui. Abbiamo  infatti anche specifici prodotti per chi viaggia sulle due ruote, come già accade per tante altre assicurazioni. Per quanto attiene, specificamente, all’Assicurazione Moto, la compagnia offre la soluzione ‘Stop & Go’, per la quale in ipotesi di inutilizzo del mezzo, si può ottenere la sospensione dell’assicurazione moto; e riattivarla gratis via web o via App in ogni momento lo si desideri. Inoltre, grazie a ‘Minikasko abbigliamento’, in ipotesi di incidente questa particolare tutela consente il risarcimento danni su vestiti e casco del guidatore.

Genertel assicurazioni si distingue altresì anche per quanto attiene al ramo Assicurazione Vita. Infatti iLife consiste nella prima assicurazione sulla vita che oltre a tutelare i propri cari, garantisce l’assicurato con un programma di prevenzione che prende il nome di “Care Program”. Esso permette di controllare lo stato di salute con strumenti di prevenzione. In ipotesi di eventi gravi come decesso prematuro o in circostanze di invalidità totale e permanente, è altresì possibile garantire ai propri affetti un capitale per poter conservare l’identico tenore di vita o far fronte a diverse spese incombenti.

Infine, Genertel Assicurazioni prevede anche prodotti ad hoc per quanto attiene alla casa. Infatti i clienti che intendono avere una tutela completa per il luogo in cui conducono la vita domestica, possono ad esempio scegliere il prodotto ‘Quality Home & Care’ che garantisce soluzioni efficaci per proteggere la casa, ma anche la famiglia in ipotesi di infortuni avvenuti nella propria abitazione o nel tempo libero con una ridotta spesa mensile direttamente sulla carta di credito. Inoltre, la compagnia prevede anche il prodotto Home 4 You, ossia la soluzione ad un prezzo vantaggioso mirata ai proprietari di un appartamento situato in una struttura condominiale. Ancora, la compagnia in questione dimostra di non lasciare nulla al caso e prevede anche la cd. ‘Genertel Formula Mutuo’, strumento pensato per chi sta comprando casa e abbisogna di una tutela correlata al mutuo per proteggere l’abitazione in circostanze d’incendio, scoppio o esplosione improvvisa.

LEGGI ANCHE >>> Assicurazioni Quixa Auto e Moto, tratti generali e opinioni dei clienti

Le opinioni dei clienti su Genertel Assicurazioni: pro e contro

Come al solito, di seguito faremo una sintetica panoramica dei commenti del clienti che hanno provato questa compagnia assicurativa, in modo da evidenziare punti di forza e punti deboli dell’offerta, se ve ne sono. Ciò al fine di contribuire a orientare il cliente verso la miglior scelta per le proprie esigenze.

I pareri positivi su Genertel Assicurazioni

Sicuramente i punti a favore della compagnia in oggetto, vi sono e sono più d’uno. Tra i commenti disponibili, si può infatti leggere che in molti si sono complimentati per la cortesia e la preparazione del servizio clienti, nei casi in cui è stato contattato per delucidazioni, risolvere dubbi, chiarire questioni varie.

Altri utenti hanno sottolineato l’estrema varietà dei prodotti Genertel assicurazioni, che per flessibilità e convenienza del rapporto qualità prezzo, si lascerebbe preferire a tante altre compagnie più o meno note, operanti sul mercato.

Non pochi motociclisti hanno espresso soddisfazione, ricordando che le coperture assicurative, costi e velocità nelle pratiche burocratiche sono senza dubbio da tenere in considerazione. E tutto online, a portata di clic.

Altri ancora hanno elogiato i vantaggi delle assicurazioni casa e vita, ma soprattutto hanno sottolineato come sia semplice rinnovare l’assicurazione Genertel online. Ciò grazie ad un sito di facile navigazione, intuitivo e ben dettagliato in quanto a condizioni contrattuali. Soprattutto i costi sono sembrati a molti utenti, evidenziati in modo chiaro. Ancora, c’è chi ha sottolineato di aver avuto bisogno di un carro attrezzi e il servizio è stato subito reso in modo efficiente e veloce.

Più di un cliente ha inoltre rilevato il fatto che Genertel fa parte di Generali, un gruppo di chiara fama a livello europeo e internazionale.

I pareri negativi su Genertel Assicurazioni

Come per ogni altra assicurazione presente sul mercato, si può notare che vi sono anche commenti non buoni o che comunque esprimono critiche e una certa delusione. Ma d’altronde, è ben noto che non esiste una compagnia assicurativa ‘perfetta’ ed in grado di mettere d’accordo davvero tutti.

Tra i commenti più recenti ci sono quelli di chi ha segnalato di aver subito il raddoppio del premio rispetto ad altri motocicli già assicurati con la compagnia. Altri ancora hanno sottolineato un – a loro dire – servizio telefonico peggiorato rispetto al recente passato.

Qualche cliente ha puntato il dito contro presunte ‘falle’ nella gestione delle pratiche: telefonate, chat, ripetuti invii di documenti con perdite di tempo sono elementi che hanno condotto alcuni utenti a esprimere commenti negativi.

Ancora, altri hanno criticato il tacito rinnovo della polizza casa, a detta loro inopportuna in quanto appunto ‘tacita’. Un utente  ha segnalato altresì che la compagnia presenterebbe problemi nel pagamento con le carte di credito. C’è anche chi ha criticato la fase di ‘comunicazione‘, che secondo qualcuno sarebbe non così trasparente. In particolare, per qualche cliente ciò che è indicato in fase di stipula verrebbe sì indicato nel contratto, ma non vi sarebbe sempre corrispondenza piena con altri documenti. La comunicazione talvolta non brillerebbe per velocità e sarebbe ‘unilaterale’, con diverse e-mail ignorate.

Anche il sito web non sarebbe in verità esente da critiche: per alcuni andrebbe reso maggiormente limpido e comprensibile anche a chi non è pratico del mondo delle assicurazioni. E infine vi sono critiche anche per il customer care, che come per tante altre assicurazioni, non brillerebbe, in tutti i casi, per cortesia, preparazione e competenza.