Quixa Assicurazioni, compagnia digitale di AXA Italia, offre prodotti degni di considerazione. Quali i tratti essenziali dell’offerta Quixa? Cosa pensa chi ha avuto a che fare con questa compagnia?

assicurazione auto moto calo dei prezzi
Fonte pixabay

Nel panorama variegato degli operatori nel campo delle assicurazioni, sicuramente uno spazio non secondario è occupato da QUIXA Assicurazioni. Definire in breve questa compagnia non è di certo operazione complessa: stiamo infatti parlando dell’assicurazione online di AXA Italia, la entity italiana del gruppo AXA, leader internazionale nell’ambito dei servizi assicurativi e finanziari.

I numeri parlano a favore di AXA, d’altronde: questo big operante nella protezione assicurativa e nell’asset management, è presente in più di 50 paesi nel mondo e ha più di 100 milioni di clienti. Non solo: secondo gli ultimi dati disponibili si avvale di una rete di addetti e operatori che supera le 150mila unità. Gli azionisti, invece, sono circa 400mila e il fatturato è miliardario.

Il gruppo AXA è nato più di 30 anni fa, ossia nel 1985, e ancor prima nel 1816 come Mutuelle de l’Assurance ed ha percorso una crescita costante, che gli ha consentito di rafforzare sviluppo e posizionamento rispetto ai competitor.

Quanto indicato finora dovrebbe portare a pensare che Quixa sia un operatore che offre polizze d’assicurazione RC auto e moto caratterizzate dalla massima convenienza e dal più alto livello di servizio. Ciò che intendiamo evidenziare di seguito è il quadro degli elementi fondamentali dell’offerta di assicurazioni Quixa, cercando di capire se davvero si tratta di una opzione da tenere d’occhio. Inoltre, come sempre, considereremo le opinioni degli utenti che hanno provato QUIXA Assicurazioni. Prevale soddisfazione oppure le critiche sono abbondanti? Vediamolo.

Assicurazioni Quixa: gli elementi fondamentali dell’offerta

Quixa si può certamente definire una compagnia assicurativa di nuova generazione  in quanto permette di risparmiare come le compagnie on line, ma al contempo, in virtù di innovazioni organizzative e tecnologiche e degli standard professionali del personale dipendente, è capace di offrire prestazioni che vengono incontro ai bisogni ed alle richieste dei clienti.

Un tratto caratteristico dell’offerta di assicurazioni Quixa è rappresentato dal fatto che, grazie alle condizioni della loro polizza auto, il cliente può risparmiare fino al 40% ma non solo. Infatti, come accennato, peculiarità della compagnia in questione è che mette a disposizione un team formato adeguatamente ed in grado di risolvere le problematiche prospettate dai clienti, in modo assai rapido.

Venendo a qualche dettaglio dell’offerta di assicurazioni Quixa, ricordiamo subito che a modificare il premio e dunque il valore dell’assicurazione concorre altresì la formula di guida che il cliente deciderà di attivare: si può scegliere tra libera ed esperta. La soluzione libera non impone limiti per quanto attiene all’età anagrafica del guidatore: l’importante è che abbia ottenuto la patente di guida. L’esperta invece comporta che a condurre il mezzo sia una persona almeno di 22 anni e che abbia la licenza da un biennio.

I massimali proposti da questa compagnia assicurativa sono in linea con quanto previsto dalla legge, ossia per i danni a persone sono fino a 6 milioni e 700 mila €; mentre per le cose fino a 1 milione e 220 mila €. Ma attenzione: nei piani opzionali sono inclusi dei massimali specifici e le franchigie a carico del guidatore, è perciò determinante valutare con attenzione questi aspetti.

LEGGI ANCHE >>> Mini prestito BancoPosta, cos’è e come funziona. Cosa ne pensano i clienti? 

Assicurazioni Quixa: prodotti auto e garanzia RCA

In linea generale, non possiamo non ricordare che l’assicurazione RC auto di assicurazioni Quixa consente di risparmiare – come sopra accennato – fino al 40%, se consideriamo le polizze assicurative tradizionali.

Ciò giacchè sussiste un premio di polizza calcolato su misura del cliente, tenendo conto di aspetti quali le peculiarità del mezzo assicurato; i dati personali del cliente e le abitudini di guida.

Almeno sulla carta, dunque, i vantaggi di scegliere assicurazioni Quixa vi sono e sono da rintracciarsi nella qualità del team di professionisti della compagnia; nella convenienza del risparmio; nella comodità di poter gestire i vari aspetti della polizza via web, ovvero dove si vuole e quando si vuole. Inoltre, la compagnia tiene a precisare sul suo sito web ufficiale che il preventivo è trasparente, semplice, gratis e senza impegno. Ma d’altronde questi ultimi sono standard a cui praticamente tutte le principali compagnie assicurative ci hanno abituato negli ultimi anni.

Altro punto di forza dell’offerta di Quixa Assicurazioni è rappresentato dalla possibilità di sfruttare una rete di carrozzerie convenzionate localizzate in tutta la penisola, al fine di garantire la massima qualità del servizio sul piano del tempo, dell’affidabilità e della professionalità. Insomma, in questa compagnia nulla sembrerebbe lasciato al caso.

Le garanzie aggiuntive di Quixa: ecco quali sono

Alla luce di quanto riportato finora, non ci si deve stupire se l’offerta di assicurazioni Quixa appare assai articolata anche sul piano delle garanzie accessorie.

Infatti, per una tutela ancora maggiore a favore del cliente, assicurazioni Quixa propongono di completare la propria polizza auto con varie coperture integrative. Tra esse, ricordiamo di seguito le più significative:

  • Kasko, al fine di ottenere un indennizzo per i danni patiti dal mezzo in ogni possibile circostanza;
  • Furto, per garantirsi il risarcimento del valore del mezzo di trasporto;
  • Cristalli, per il rimborso in ipotesi di danni ai cristalli e per sfruttare i servizi Carglass;
  • Assistenza stradale, per poter contare su un servizio di assistenza 24 ore su 24 in ipotesi di guasto al mezzo;
  • Eventi naturali e sociopolitici, per garantire il mezzo da una serie di imprevisti come grandine e atti di vandalismo;
  • Tutela giudiziaria, per tutto ciò che attiene all’assistenza legale;
  • Infortunio dell’automobilista, per coprire il conducente del mezzo, anche in circostanze di incidenti per sua colpa;
  • Coperture integrative, ossia un insieme di garanzie per assistere il cliente in una serie di circostanze particolari (perdita chiavi, apertura accidentale airbag e così via).

Assicurazioni Moto Quixa, garanzia RCA: come funziona?

Ovviamente, l’offerta di prodotti assicurativi di assicurazioni Quixa non si ferma alle auto. Previsti infatti dei prodotti moto Quixa interessanti: se il cliente ha una moto o un ciclomotore, con Quixa può risparmiare fino al 25% sulla polizza RC rispetto alle polizze ordinaria. Ed anche questa assicurazione può essere personalizzata con un ventaglio di garanzie ulteriori in relazione alle proprie esigenze e abitudini di guida.

Anche in questo caso, chi si assicura online, può contare su uno sconto extra e, comunque, può avvalersi di un team di professionisti formato e competente, che fornisce un’assistenza continua. Non solo, compresi nell’offerta i vantaggi della gestione della polizza online e la trasparenza del preventivo su misura, gratis e senza alcun impegno per il potenziale cliente.

La coperture integrative per le assicurazioni moto

Sempre nel quadro di un offerta assai competitiva e capace di venir incontro a tutti i bisogni del cliente, assicurazioni Quixa offrono di completare la polizza con alcune garanzie accessorie. Tra esse abbiamo:

  • Assistenza stradale, per ottenere sempre un servizio di assistenza 24 ore su 24 in ipotesi di guasto al mezzo;
  • Furto e incendio, per garantirsi il risarcimento del valore del mezzo;
  • Infortunio del conducente, ossia per assicurarlo anche in ipotesi di incidenti avutisi per colpa sua;
  • Tutela giudiziaria, per garantire assistenza legale;
  • Coperture integrative, un pacchetto di varie garanzie per coprire il cliente in una serie di circostanze (perdita chiavi, apertura accidentale airbag e così via).

LEGGI ANCHE >>> Carta Paypal, opinioni e vantaggi. I clienti sono tutti soddisfatti?

Le opinioni di chi ha provato assicurazioni Quixa: pro e contro

Come sempre, occupiamoci ora dei pareri dei clienti di assicurazioni Quixa. Che idee si sono fatti i clienti che hanno avuto a che fare con i prodotti di questa compagnia? Vediamolo di seguito in modo da contribuire ad orientare il cliente verso la miglior scelta per le proprie esigenze.

I pareri positivi su assicurazioni Quixa

Le opinioni dei clienti su questa compagnia assicurativa online sono non di rado positive, e soprattutto si focalizzano sulla praticità dell’utilizzo della pagina web e la semplicità degli iter. Digitalizzazione e semplificazione dei servizi paiono essere le parole d’ordine per molti utenti.

Tanti clienti elogiano altresì i prezzi competitivi di assicurazioni Quixa, ma anche l’assistenza assai cortese, efficiente e preparata. E’ noto che le assicurazioni online sono in grado di garantire dei costi più bassi rispetto alle compagnie assicurative tradizionali: e in ipotesi di Quixa la differenza con i prezzi del mercato delle polizze assicurative è anche del 40%.

Altri aspetti positivi sono stati rilevati nell’estrema flessibilità del pacchetto delle coperture assicurative e nella peculiarità per la quale, rispetto a molte concorrenti, assicurazioni Quixa include, anche nel piano base, un’esplicita rinuncia a rivalersi sull’assicurato in ipotesi di patente scaduta.

I pareri negativi su assicurazioni Quixa

Tuttavia, nonostante quanto detto finora, non debbono stupire le critiche la compagnia ha ricevuto. Specialmente c’è chi ha puntato il dito contro i tempi di rimborso e i disguidi in caso di reclami. Molti hanno sottolineato alcune lungaggini burocratiche che non dovrebbero esservi in una compagnia che punta sui servizi online.

Altri hanno segnalato che in verità i prezzi di assicurazioni Quixa non sarebbero così competitivi e, a ben vedere, altre compagnie offrirebbero condizioni più vantaggiose. Anzi per più di un cliente i prezzi dei preventivi sarebbero ‘altelenanti’ e varierebbero molto da una settimana all’altra, comportando anche aumenti non previsti. E gli stessi prezzi non sarebbero così ‘chiari’.

Soprattutto il servizio clienti non sembra affatto esente da difetti, giacché non pochi hanno sottolineato che talvolta occorre aspettare molto tempo prima di parlare con un consulente. Infatti c’è chi ha notato che se il sistema non accetta qualche dato nel compilare il preventivo, senza preventivo non è possibile contattare.

Altri hanno invece segnalato che la polizza sarebbe buona, finché non è fatto un incidente, anche di lieve entità: la polizza infatti aumenterebbe a dismisura, rendendo sconveniente la compagnia in questione.  Sempre in tema di gestione dei sinistri, c’è chi ha criticato il fatto che la compagnia non prenderebbe le difese dell’assicurato in modo adeguato.