Iliad viene meno a quella che ha rappresentato una caratteristica ben precisa del gestore leader della telefonia.

Iliad
Iliad (Adobe)

Una vera e propria rivoluzione, cosi come promesso nei suoi numerosissimi spot, ed in tutte le campagna pubblicitarie che accompagnano quello che è ormai un colosso della telefonia mobile. Nelle ultime settimane, però una voce che circola con insistenza vorrebbe l’azienda orientata ad eliminare dalle sue offerte la condizione per eccellenza quel “per sempre” che ha consentito all’azienda di scalare rapidamente le vette del relativo mercato, e che ora si ritrova a considerare nuovamente, con molta probabilità il fattore che l’ha probabilmente resa celebre.

Secondo alcune indiscrezioni, infatti, dal 25 maggio per l’azienda leader del settore mobile potrebbe iniziare a scattare unilateralmente la modifica di alcune condizioni di offerte ai clienti. Una rimodulazione, cosi come si chiama tecnicamente. Una possibilità che aprirebbe la strada a continui modifiche dei profili tariffari e soprattutto delle offerte finora impeccabili dell’azienda. Uno scenario che potrebbe dare il via a numerosissimi cambi di gestore, che vedrebbe Iliad, a questo giro restare ferma e subire le conseguenze di quelle dinamiche che finora ne avevano contraddistinto in positivo l’atteggiamento, proprio perchè bloccate.

LEGGI ANCHE >>> Iliad: 3 offerte speciali imperdibili, e c’è un motivo

Succede davvero, Iliad tradisce i suoi clienti: partono le rimodulazioni?

La questione è per la verità molto ingarbugliata, nel senso che non è ancora esattamente chiaro quello che potrà succedere. Se da una parte le condizioni dei contratti che legano i vari clienti ad Iliad, recita che è possibile in casi eccezionali, per sopraggiunte difficoltà tecniche o economiche che si verifichi una rimodulazione del contratto, una modifica, unilaterale, che, insomma ne stravolgerebbe le condizioni tecnico e di conseguenza economiche.

Dall’altra parte però è ben specificato che non sarà possibile sempre, rimuovere la condizione “per sempre” dalle offerte Iliad, ma sarà possibile, però modificare i termini di una offerta, ad esempio eliminare parte di giga disponibili o altre dinamiche legata all’opzione voce. In linea di massima, quindi, non è del tutto chiaro quello che potrebbe o non potrebbe succedere. Bisognerà aspettare ancora un po’ per capire realmente quello che potrebbe succedere a tutti i clienti Iliad.

L’aspetto legato al chiarimento da parte dell’azienda di alcune diciture tra i nuovi contratti, la possibilità concreta che vadano ad essere variate le condizioni che regolano le tariffe di tutte le offerte dell’azienda, è assolutamente esclusa. Proprio questo, spinge i clienti a pensare che potrebbe variare altro, ad esempio quel “per sempre” ormai celebre.

LEGGI ANCHE >>> Iliad: 3 offerte speciali imperdibili, e c’è un motivo

Il dubbio per i clienti è tutto sulla possibilità di non avere più la propria offerta bloccata, quello che si sospetta, insomma. Si teme che venga meno quella caratteristica che aveva concesso a Iliad di travolgere il mercato con le sue offerte. La possibilità che vengano meno quelle condizioni potrebbe in qualche modo allontanare molti clienti dall’azienda. Clienti che ritornerebbero magari ai loro vecchi gestori che nel frattempo avranno di certo lanciato offerte davvero imperdibili. Non è ancora detta l’ultima parola, quello che succederà sarà abbastanza chiaro nelle prossime settimane.