Attore e regista, vera e propria icona del cinema a livello internazionale, ecco quanto guadagna Clint Eastwood. Si tratta di cifre da capogiro.

Photo by Kevin Winter/Getty Images)

Attore, regista, produttore cinematografico e compositore statunitense, Clint Eastwood, è senz’ombra di dubbio una vera e propria icona del cinema a livello internazionale. Vincitore di numerosi premi e protagonista di vari film di successo, è riuscito a costruirsi nel corso degli anni una carriera piena di soddisfazioni. Non è un caso, quindi, che siano in molti a voler conoscere qualcosa in più su di lui, come ad esempio a quanto ammonti il suo patrimonio. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo assieme chi è, la sua carriera e soprattutto quanto guadagna.

Clint Eastwood: chi è, altezza, carriera

  • Nome: Clint Eastwood
  • Altezza: 193 cm
  • Peso: 98 kg
  • Data di nascita: 31 maggio 1930
  • Luogo di nascita: San Francisco

Nato a San Francisco il 31 maggio 1930,  Clint Eastwood è alto 193 cm, pesa 98 kg ed è del segno zodiacale dei Gemelli. Nel 1954, all’età di 24 anni, ottiene un lavoro alla Universal. Prima prende parte ad alcuni film minori, per poi ottenere notorietà grazie alla serie TV Rawhide. Il primo ruolo da protagonista assoluto arriva nel 1959 sul set della serie televisiva Gli uomini della prateria.

Negli anni ’70 inizia una lunga collaborazione con Sergio Leone, che lo sceglie come protagonista in Per un pugno di dollari, del 1964, Per qualche dollaro in più del 1965 e Il buono, il brutto, il cattivo del 1966.  Verso la fine di quegli anni, inoltre, si cimenta nelle pellicole poliziesche, dando così vita all‘ispettore Callaghan. I film da protagonista saranno cinque: Il caso Scorpio è tuo, Una 44 Magnum per l’ispettore Callaghan, Cielo di piombo, Coraggio… Fatti ammazzare e Scommessa con la morte.

Nel 1968 ha fondato una sua casa di produzione la Malpaso Productions, con Clint Eastwood che debutta come regista nel 1971 con Brivido nella notte. A partire dagli anni Duemila la carriera da regista ha preso il sopravvento su quella d’attore, con pellicole pluripremiate come Million Dollar Baby, Mystic River, American Sniper. Nel 2018, invece, lo troviamo come attore e regista ne Il corriere – The Mule.

Eastwood ha interpretato oltre 60 film, nella sua carriera di attore, regista, produttore e compositore. Non a caso sono vari i riconoscimenti ottenuti nel corso degli anni. Tra questi si annoverano le varie nomination e le vittorie ai premi Oscar. Il regista, infatti, ha vinto due volte nelle categorie miglior regista e miglior film per Million Dollar Baby e Gli spietati. La candidatura agli Oscar più recente, invece, è per il film American Sniper del 2015.  Da non dimenticare, poi 1 Premio César, 6 Golden Globe e 4 David di Donatello.

Da sempre grande appassionato di musica, si è affermato negli anni anche come un apprezzato compositore. Ha infatti scritto le colonne sonore per molti suoi film, come ad esempio per Mystic River e Gran Torino. Oltre alla sua carriera nel mondo del cinema, è stato attivo anche in ambito politico. Nell’aprile del 1986, infatti, è stato eletto sindaco di Carmel-by-the-Sea, in California, ottenendo il 72% delle preferenze. Ha ricoperto tale incarico fino al gennaio 1988, prima di rifiutare l’offerta di ricandidarsi.

LEGGI ANCHE >>> Sophia Loren, quanto guadagna la diva italiana più amata al mondo

Clint Eastwood: vita privata, ex, moglie, compagna, figli

Photo by Alberto E. Rodriguez/Getty Images

Per quanto riguarda la vita privata di Clint Eastwood, il 15 dicembre 1953 è convolato a nozze con Maggie Johnson. La donna, però, decide di porre fine al loro matrimonio quando scopre della relazione extraconiugale con la ballerina Roxanne Tunis, dalla quale l’attore ha la prima figlia, ovvero Kimber, nata nel 1964. In seguito Clint Eastwood si riconcilia con la prima moglie e dalla loro storia d’amore nascono i figli Kyle, nel 1968, e Alison, nel 1972. Nel 1978 la coppia decide di separarsi, per poi divorziare ufficialmente nel 1984. Dal 1975 al 1989 l’attore è stato sentimentalmente legato a Sondra Locke, con la coppia che non è mai convolata a nozze.

Negli ultimi quattro anni di convivenza, inoltre, Eastwood ha intrapreso una relazione con Jacelyn Reeves, che a sua volta lo ha reso padre di altri due figli, ovvero Scott, nato nel 1986, e Kathryn, nata nel 1988. In seguito inizia una storia, che dura dal 1990 al 1995, con Frances Fisher. Nel 1993 i due hanno una figlia che si chiama Francesca. Il 1996 si sposa con la giornalista Dina Ruiz e lo stesso anno nasce Morgan Colette. Nel dicembre del 2014 la coppia divorzia ufficialmente, con Clint Eastwood ad oggi impegnato con Christina Sandera.

Clint Eastwood: quanto guadagna e patrimonio

Come sovente accade quando si tratta di volti particolarmente noti e apprezzati a livello internazionale, non è dato sapere a quanto ammontino per l’esattezza i guadagni e il patrimonio di Clint Eastwood. Stando a quanto si evince da Money, comunque, al 2020, il patrimonio netto dell’attore è stimato a circa 375 milioni di dollari. Nel 2019, inoltre, rientrava nella top ten degli attori più ricchi del mondo.

Oltre all’attività di attore e regista, Clint Eastwood gestisce a Carmel, in California, il Mission Ranch Hotel and Restaurant, dove è possibile rilassarsi in un contesto davvero unico nel suo genere. Chi desidera pernottare presso questa struttura, deve sapere che dormire in una delle stanze del Mission Ranch Hotel costa in genere dai 200 ai 300 dollari. Oltre a dormire, ovviamente, è possibile anche mangiare presso il ristorante della struttura, ma anche organizzare matrimoni ed eventi.

LEGGI ANCHE >>> Laura Pausini, quanto guadagna la vincitrice del Golden Globe: patrimonio e stipendio

Clint Eastwood: Instagram e Facebook

Vero e proprio divo amato in tutto il mondo, non si trovano account ufficiali a suo nome, né su Instagram né su Facebook. Sono disponibili, invece, molte fan page.