Nota produttrice discografica, personaggio televisivo e conduttrice radiofonica di successo, ecco quanto guadagna Mara Maionchi.

Fonte: Facebook

Tra le discografiche più apprezzate del mondo della musica nostrana, Mara Maionchi è anche uno dei volti dello spettacolo più conosciuti e seguiti. Da sempre molto amata per la sua grande simpatia, è riuscita a costruire nel corso degli anni una carriera all’insegna del successo. Non stupisce, pertanto, che siano in molti a voler conoscere qualcosa in più su di lei, come ad esempio a quanto ammonti il suo patrimonio. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo assieme chi è, la sua carriera e soprattutto quanto guadagna

Mara Maionchi: chi è, altezza, carriera

  • Nome: Mara Maionchi
  • Altezza: 170 cm
  • Peso: informazione non disponibile
  • Data di nascita: 22 aprile 1941
  • Luogo di nascita: Bologna

Nata a Bologna il 22 aprile 1941, Mara Maionchi è alta 170 cm ed è del segno zodiacale del Toro. Nel 1959 decide di abbandonare gli studi, iniziando fin da subito a lavorare. Nel 1967 inizia a muovere i primi passi presso la casa discografica Ariston Records e i primi artisti con i quali si trova a collaborare sono Ornella Vanoni e Mino Reitano. Il 1969 termina la sua esperienza all’Ariston Records, con la Maionchi che diventa l’addetta stampa della nuova etichetta Numero Uno, appena fondata da Mogol e Lucio Battisti.

Nel 1975 approda alla Dischi Ricordi, dove veste i panni di responsabile editoriale. Proprio in questo periodo scopre Gianna Nannini, a cui decide di offrire un contratto di esclusiva editoriale. Ma non solo, riesce ad ottenere ottimi risultati anche con altri artisti della casa discografica, come il cantante Umberto Tozzi. Qualche anno dopo diventa direttrice artistica dell’azienda, per poi vedersi offrire nel 1983 la direzione artistica della Fonit Cetra, nota casa discografica per metà a partecipazione statale.

Sempre nello stesso anno lei e il marito Alberto Salerno fondano l’etichetta Nisa. Negli anni 2000 dà il via ad una stagione all’insegna dei successi, tra cui la collaborazione con Tiziano Ferro. Nel 2006 Mara Maionchi e il marito decidono di creare una nuova etichetta indipendente che viene chiamata Non ho l’età. Il 2008, invece, vediamo la nota discografica diventare giudice di X Factor. Ruolo, quest’ultimo, che ricopre per quattro edizioni, fino al 2010.

Nel 2009 pubblica la sua autobiografia, dal titolo Non ho l’età, edita da Rizzoli. Il 2 dicembre 2010 partecipa, in veste di concorrente, al talent show benefico di Canale 5 Let’s dance. Sempre nello stesso anno fa il suo esordio anche come attrice, nel film natalizio di Aldo, Giovanni e Giacomo, intitolato La banda dei Babbi Natale. Nel 2011 è ospite fissa nel corso della fase serale della decima edizione di Amici di Maria De Filippi.

A partire dal mese di ottobre dello stesso anno fa parte al corpo docenti dell’undicesima edizione del programma, per poi essere riconfermata anche nella stagione successiva. Il 2014 vede il suo debutto come conduttrice radiofonica nel programma Benvenuti nella giungla, su Radio 105. Sempre nello stesso anno torna a X Factor, questa volta in veste di conduttrice del talk show Xtra Factor su Sky Uno.

Nel 2017 ricopre nuovamente il ruolo di giudice del noto talent show. A partire da febbraio 2018 è nell’Academy di Sanremo Young, mentre nel 2019 entra a far parte della giuria di Italia’s Got Talent. Se tutto questo non bastasse, nel 2021 decide di ricoprire il ruolo di opinionista insieme a Iva Zanicchi nel programma Venus Club, presentato da Lorella Boccia. Sempre nel 2021, conduce su Amazon Prime, assieme a Fedez, il programma Lol: Chi ride è fuori.

LEGGI ANCHE >>> Francesco Facchinetti, quanto guadagna il figlio d’arte: patrimonio e stipendio

Mara Maionchi: vita privata, marito, figlie, nipoti

Fonte: Facebook

Della vita privata di Mara Maionchi si sa davvero ben poco. Nel 1976 è convolata a nozze con Alberto Salerno e dalla loro storia d’amore sono nate due figlie: Giulia e Camilla. La nota produttrice discografica è anche nonna di tre nipoti, ovvero Nicolò, Mirtilla e Margherita, avuti dalle figlie.  Qualche tempo fa Mara Maionchi ha anche ammesso di aver dovuto fare i conti con un tradimento del marito.

A tal proposito, nel corso di un’intervista, così come si evince da Il Corriere dalla Sera, ha dichiarato:  “Le corna che mi ha fatto mio marito? Non ricordo più quando ne ho parlato, ma volevo dare una mano a chi si è trovata o si trova nella stessa situazione. Cosa vuole che sia un corno? E un po’ è stata anche colpa mia, guardavo le bambine più di lui. Certo, se fosse stata una storia lunga magari due anni sarebbe stato diverso, ma così per fortuna non è stato. Ho perdonato naturalmente e non mi sono sognata di vendicarmi“.

Mara Maionchi: quanto guadagna e patrimonio

Come spesso accade quando si tratta di volti particolarmente noti e apprezzati del mondo dello spettacolo, non è dato sapere a quanto ammontino per l’esattezza i guadagni e il patrimonio di Mara Maionchi. Data la sua carriera ricca di successi, comunque, è possibile ipotizzare che si tratti di cifre non affatto indifferenti.

A tal proposito interesserà sapere che, stando ad alcune indiscrezioni che circolano sul web, sembrerebbe che la Maionchi percepisse 5 mila euro a puntata per ricoprire il ruolo di giudice di X-Factor nelle edizione in onda su Sky. A tutto questo, ovviamente, si sommano i ricavi extra derivati dalle varie ospitate, oltre che dal suo lavoro nel mondo discografico e in campo pubblicitario. Come già detto, comunque, non sono disponibili informazioni certe in merito ai compensi di Mara Maionchi.

LEGGI ANCHE >>> Elettra Lamborghini, quanto guadagna la nota cantante? Patrimonio da capogiro

Mara Maionchi: Instagram e Facebook

Tra i volti del mondo dello spettacolo più conosciuti e apprezzati, Mara Maionchi è molto seguita anche sui social, in particolar modo su Instagram e Facebook, dove condivide spesso scatti e video con i suoi tantissimi follower.