Una bellissima iniziativa in un Paese ad un palmo di mano da casa nostra: visitare San Marino oggi conviene moltissimo

Città di San Marino (Fonte foto: web)

Pandemia e viaggi in discesa, niente paura, San Marino ha la soluzione. La Repubblica di San Marino infatti, pur trovandosi geograficamente in territorio italiano, non è stata scoperta da tantissimi turisti, che al momento di pensare ad un viaggio all’estero, si recano in Paesi effettivamente più lontani.

Eppure, la bellezza della Repubblica che conta 61,19 km² praticamente estesi in un angolino dell’Emilia-Romagna, è spesso poco nota ai più, anche nella stessa Italia. Ma ora San Marino lancia una bella promozione, unico inconveniente potrebbe essere l’impossibilità di usare la Green Pass regionale, visto che si tratta di uno Stato a sé.

Leggi anche>>> Green pass: cosa consente di fare e come richiederla

Quanto paghiamo una vacanza in San Marino

Attualmente, una vacanza nella Serenissima Repubblica di San Marino, non ci costerà certamente più di quanto potrebbe essere tra un anno. Anzi, ora conviene davvero moltissimo. Sulla scia del fenomeno post Covid, dove alcuni Paesi pagano i turisti per essere visitati, la piccola Repubblica offre un soggiorno sul proprio territorio per tre notti, pagandone solo una.

La possibilità di acquistare il voucher, si avrà fino al 31 luglio 2021, ma la possibilità di visitare il territorio resterà fino al 31 marzo 2022. Per poterlo fare, basta recarsi sul web, o sulle pagine delle strutture aderenti, oppure sul sito rinnovato per promuovere il progetto, che trovate qui.

Leggi anche>>> Bonus vacanze, attenzione: ecco come trovare strutture che lo accettano

Aderire è semplicissimo, come prenotare una comune vacanza. Si scelgono struttura e date, e poi inserire il voucher nel sistema. Il preventivo allora non calcolerà più i prezzi di due notti su tre selezionate. Il voucher non vale per eventuali prolungamenti, le notti già spesate resteranno sempre e solo due, su un minimo di prenotazione di tre.