Quali sono le monete preziose più costose del mondo, a quali prezzi le hanno cedute e come cedere le nostre.

Monete antiche (Fonte foto: web)

A chi non piacciono: ci sono interi musei dedicati alle monete antiche. Un semplice oggetto, che però ci riporta man mano ai tempi che furono. I collezionisti sono sempre alla ricerca di monete antiche o quanto meno particolari, e chi le vende può guadagnarci davvero molto.

Notizia di ieri è quella del ritrovamento di tre vecchie monete da un valore incredibile. Logicamente, il prezzo di un oggetto è sempre dato dalla rarità, quindi anche un set di menete mai uscite in giro per degli errori possono valere moltissimo. Ma naturalmente, quelle che valgono di più, sono sempre le più antiche.

Leggi anche>>> Monete rare o antiche, attenzione: il gesto che potrebbe costarvi caro

Alla scoperta delle monete più preziose del mondo

Ecco la prima moneta che ha un prezzo che ci sorprenderà, la Draped Bust, coniata nel 1804 e con valore all’interno degli USA. Oggi una di queste monete, costa anche 10.000 dollari, se si considerano le prime che circolarono nel 1834, finendo poi per le prime che furono modificate nel 1858, con bordi più lisci e con delle lettere all’interno. Ma ci sono anche le ultime, circolate intorno al 1859: ne esistono solo 15 esemplari.

Sapete quanto costa oggi una Double Eagle dal valore di 20 dollari? Questa moneta rarissima e tra le meno conosciute al mondo, circolò per poco tempo, anch’essa negli Stati Uniti, intorno al 1849. Oggi, una ne vale anche 8,5 milioni, di dollari.

Leggi anche>>> Se avete in casa anche solo 3 di queste monete, siete molto fortunati: ecco perché

Forse non avete in casa proprio queste, ma vecchie Lire o perché no, Dollari, Franchi, Sterline. E per questo, meglio dare un’occhiata sul come guadagnarci davvero tanti soldi. Continuiamo con un prezzo incredibile, per poi vedere come venderle. Il Dólar de plata del 1749, di cui un solo campione è stato battuto a 8.213.000 euro nel 2013, ed ancora una chicca: il Centenario segoviano del 1609. Ne esisterebbero solo 7 al mondo ed una di queste monete è stata venduta a 800.000 euro.

Come vendere le proprie monete preziose: il consiglio primo è sempre quello di rivolgersi ad esperti che non solo ne conoscano il valore momentaneo, ma sanno anche vedere quali sono le imperfezioni che le rendono ancor più costose. Per la vendita, bisogna conoscere poi i siti web più credibili oppure affidarsi a case di intenditori o zecche.