Buone notizie per tutti coloro alle prese con i vari impegni di lavoro. In loro aiuto, infatti, arriva un’applicazione che ricorda di fare una cosa fondamentale per il proprio benessere sia fisico che psichico. Ecco di cosa si tratta.

Lavoro occupazione femminile
Foto di StartupStockPhotos da Pixabay

Il lavoro nobilita l’uomo, ma soprattutto si rivela essere una parte fondamentale della vita di tutti noi, in quanto ci permette di attingere alla fonte di reddito necessaria per riuscire a far fronte alle varie spese quotidiane. Dall’altro canto non si può negare di come spesso l’attività lavorativa si riveli essere anche l’origine di molte situazioni problematiche. Ne sono una chiaro esempio i vari impegni e scadenze da rispettare, che spesso finiscono per essere causa di stress. Proprio per questo motivo è bene riuscire a staccare ogni tanto la spina, concedendosi qualche minuto di pausa.

Come previsto dalla legge, d’altronde, ogni lavoratore ha il diritto ad una pausa dal lavoro non inferiore ai 10 minuti nel caso in cui l’orario superi le sei ore giornaliere. In questo modo, infatti, è possibile recuperare le energie psicologiche e fisiche necessarie per riuscire ad affrontare al meglio la giornata lavorativa. Molto spesso, però, presi dai vari impegni, ci si dimentica di concedersi un attimo di riposo. Proprio per questo motivo può rivelarsi utile un’app, appositamente creata per ricordarci di staccare la spina a intervalli regolari. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo come funziona.

LEGGI ANCHE >>> Donne e uomini nel mondo del lavoro: la disparità è nei guadagni

Lavoro, arriva l’app che ti ricorda di riposare: tutto quello che c’è da sapere

lavoro stipendio
Fonte: Pixabay

Come già detto il lavoro è importante, tuttavia non bisogna esagerare. Spesso, infatti, presi dai vari impegni e scadenze da rispettare ci si dimentica di fare la pausa, finendo per stancarsi ed essere meno produttivi del solito. Proprio in questo ambito interesserà sapere che esiste un’applicazione che ci ricorda di staccare la spina ad intervalli regolari.

Si tratta di Stretchly, un programma open source, che ci ricorda di distogliere la mente da ciò che stiamo facendo, in modo tale da potersi rilassare e ritornare a lavorare con ancora più energia. Il programma in questione offre due tipi di promemoria, ovvero mini pause oppure pause lunghe. Nel primo caso si tratta di un timer di 20 secondi, con un promemoria che viene visualizzato una volta ogni 10 minuti. In caso di pause lunghe, invece, si verificano una volta ogni mezz’ora e durano 5 minuti.

LEGGI ANCHE >>> Reddito di cittadinanza: “il trucco” utilizzato per comprare anche generi proibiti

Ma non solo, alla fine si sente anche un suono che ricorda la fine della pausa stessa. Ovviamente, se necessario, è possibile far saltare la pausa, in quanto ad esempio alle prese con un lavoro che non può essere rinviato. I timer, d’altronde, sono personalizzabili, con ognuno che può impostare l’ora di inizio e fine, oltre che durata. Un valido aiuto per chi lavora, dimenticandosi molto spesso di dover anche riposare.