Una vicenda incredibile, una vincita di quelle che possono cambiare radicalmente la propria vita ed un assurdo retroscena.

Succede che un uomo, di colpo diventi milionario. Siamo a Melbourne, in Australia, dove un 50enne del posto, ha trionfato al “Set for Life lottery”, l’equivalente italiano del Win for Life, evidentemente. La lotteria, premia l’uomo, e lo fa in maniera del tutto devastante, in senso buono. 4,8 milioni di dollari, una cifra spropositata, di quelle impossibili anche solo da concepire. Il retroscena però, è assai gustoso, perchè l’uomo, della vincita, non ne sapeva niente.

Si, perchè in realtà il 50enne australiano, ignorava del tutto il fatto di aver vinto, tra una cosa e l’altra, evidentemente, anzi molto realisticamente, aveva dimenticato di controllare l’esito della sua giocata, e di conseguenza, seppure vincitore di una cifra sconvolgente, in positivo, non ha accennato ad alcun tipo di segnalazione agli organi competenti. Anzi, è stata l’organizzazione locale, legata alla lotteria, a contattare il fortunato vincitore.

LEGGI ANCHE >>> Lotteria degli scontrini è rivoluzione: come cambierà

Vince alla lotteria ma non lo sa: la sua vita ha letteralmente cambiato corso

Biglietto lotteria
Biglietto lotteria

Ventimila dollari al mese per vent’anni. Questa la distribuzione della vincita per il fortunato abitante di Melbourne. L’uomo ha seriamente rischiato di vedere andare in fumo la sua enorme fortuna. Ma in suo suo soccorso è arrivata la comunicazione di vittoria e la del tutto casuale, a quel punto, presenza del biglietto, ancora conservato. Le cose hanno preso a girare nel verso giusto all’improvviso, ha lasciato intendere il vincitore dei quasi cinque milioni.

L’uomo, contrariamente a quanto si possa immaginare, ha fatto sapere che per il momento continuerà la sua solita vita, e che non pensa al licenziamento o a lasciare in qualche modo il suo lavoro. Passerà del tempo e capirà cosa fare della sua vita. Cosi crede sia giusto fare.

LEGGI ANCHE >>> Cashback e Lotteria degli scontrini: interviene la Corte dei Conti

Un atteggiamento di certo non condiviso da tantissime persone, che nei panni del vincitore non perderebbero altro tempo e passerebbero subito alle dimissioni dal lavoro. Il nostro improvviso milionario invece no, vuole capire come sarà della sua vita, capire cosa succederà, e poi al limite decidere di rivoluzionare ogni cosa.