Il prototipo di dollaro, un pezzo assolutamente unico, dalla rilevanza storica assoluto rilievo e prestigio.

 

Una moneta rara, davvero eccezionale, un vero e proprio pezzo di storia americana nel pugno della propria mano. Il conio di questo pezzo davvero eccezionale risale al 1794, siamo a Filadelfia, e si coniava quello che doveva essere un prototipo della moneta che sarebbe circolata nella nazione che stava per nascere. Un prototipo di dollaro, insomma, un pezzo assolutamente prestigioso e dal fascino.

Oggi, quella moneta, parteciperà ad un’asta davvero unica, ed il suo prezzo, con molta probabilità si attesterà su una cifra molto vicina ai 500mila dollari. L’oggetto è oggi posseduto dall’imprenditore e presidente dei Texas Rangers, Bob Simpson, ed è comunemente noto come “No Stars Flowing Hair Dollar”. Molto somigliante ai dollari d’argento successivamente coniati ma senza alcuna stella.

LEGGI ANCHE >>> Tutti pazzi per la moneta celebrativa: vale già un sacco di soldi

Lo storico prototipo della leggendaria moneta: un pezzo di storia americana

Moneta dollaro
Monete dollaro

“Mentre nelle successive monete di dollaro, le stelle sono state aggiunte alla parte anteriore della moneta, le monete senza stelle sono quindi considerate dai collezionisti e dalle istituzioni come prototipi unico nel loro genere per gli esempi d’argento che seguirebbero”, ha dichiarato  Jacob Lipson di Heritage Auctions. Sono proprio loro, a stimare che il prototipo sarà venduta ad una cifra che potrebbe toccare tranquillamente quota 500mila dollari.

Simpson, collezionista accanito, possessore di tantissime altre monete di estremo valore, ha quindi deciso di passare la mano, e di dare la possibilità ad altre persone di godere di questo eccezionale oggetto. Una scelta dettata dalla passione per questo particolare ramo del collezionismo.

LEGGI ANCHE >>> La moneta lasciata come ricordo dal nonno: oggi ha un valore sorprendente

Una moneta che rappresenta un vero e proprio tesoro per ogni americano e non solo. Una moneta che racchiude in se lo spirito di una nazione, di un paese che stava per nascere e provava a camminare con le sue gambe insomma. Un paese che sarebbe poi diventato grande, incredibilmente grande. Quella moneta, oggi vale una fortuna, un tesoro incredibile, eccezionale, di cui presto, tra poco, qualcun altro potrà godere.