Una vittoria strepitosa inizialmente immaginata di importo molto inferiore alla cifra poi effettivamente vinta.

Gratta e vinci
Gratta e vinci (Adobe)

Una vincita davvero straordinaria. La cifra iniziale, immaginata della strepitosa cifra di 500mila dollari nel Wisconsin, negli Stati Uniti, si immaginava molto inferiore. La donna, infatti, originaria di Wind Lake, immaginava di essere riuscita a portarsi a casa un premo molto meno rilevante, si fa per dire. 25mila dollari, inizialmente immaginati, per un errore di lettura dello stesso biglietto Gratta e vinci, in base al suo regolamento.

Quel particolare tipo di Gratta e vinci, infatti è tutto basato sul numero di parole da ricercare all’interno di un cruciverba. Inizialmente, immaginava di aver vinto soltanto 25mila dollari, in base al numero di parole ritrovate nel cruciverba del suo tagliando. Poi la sensazionale scoperta, le parole erano in realtà dieci e quindi, la vittoria è stata di tutt’altra portata. Il gioco Super Mega Star Crossword, con dieci parole all’interno del cruciverba, regala infatti la bellezza di 500mila dollari.

LEGGI ANCHE >>> Il Gratta e Vinci gli salva la vita dopo la tragedia: tremo ancora

La vincita al Gratta e vinci è da sogno: “Non puoi vincere se non giochi”

La vincitrice del sensazionale premio avrebbe dichiarato ai funzionari della lotteria che ne hanno certificato la vincita che solo se giochi puoi vincere, una sorta di stimolo a provare a vincere a provare ad incrociare sulla propria strada la fortuna. Il fortunato venditore del biglietto vincente ha intascato, cosi come secondo la regole statunitensi, il 2% dell’importo scaturito dal biglietto, ben 25mila dollari insomma. Niente male per aver soltanto venduto un biglietto.

Non si interrompe, dunque, la scia di vittorie al Gratta e vinci, che negli Usa distribuisce ogni anno milioni e milioni di dollari. Cosi come in Italia, sempre più fortunati riescono ad ottenere eccezionali vincite con pochi euro giocati. Una gran bella fortuna.

LEGGI ANCHE >>> Gratta e Vinci, 2 milioni ad un disoccupato: vincita non pagabile, e sviene

Sempre più cittadini baciati dalla fortuna, insomma, per un gioco capace di cambiare la vita in pochi istanti, con un minimo di investimento. Davvero una gran bella cosa, quando succede.