Quali sono i documenti e gli oggetti da tenere obbligatoriamente in auto per non essere passibili di multa al momento del controllo.

Mettersi alla guida di un auto seppur sia un’azione quotidiana assimilata prevede una serie di precauzioni, che non tutti conoscono o comunque ricordano di prendere. Ne va della propria incolumità e anche del proprio portafoglio. Alcune dimenticanze infatti possono costare piuttosto care.

Cerchiamo quindi di capire la dotazione obbligatoria e quella facoltativa ma al tempo stesso consigliabile da tenere a bordo della propria automobile. Le multe infatti in alcuni casi assumono dei connotati decisamente salati e per questo non vale minimamente la pena rischiare.

LEGGI ANCHE >>> Se trovi una moneta devi stare attento alla tua auto

Auto: cosa bisogna sempre avere con sé per evitare contravvenzioni indesiderate

Assodato che bisogna avere sempre con sé patente, assicurazione (anche se non è più necessario esporre il tagliandino sul vetro) e libretto di circolazione, non è da escludere che qualche volta per disattenzione li si lasci a casa.

Se al momento del controllo non si è in grado di esibire i suddetti titoli la sanzione è di 42 euro, che può essere ridotta a 29,40 euro se pagata nei 5 giorni successivi all’emissione. Laddove non si presenti la patente all’ufficio di polizia nei termini prestabiliti la quota da pagare può lievitare da un minimo di 430 euro ad un massimo di 1700 euro. 

In inverno è obbligatorio avere le catene da neve a bordo o aver montato pneumatici adatti alla stagione fredda. Per chi ha dei bambini è obbligatorio fino a 12 anni d’età o al raggiungimento dei 150 cm di altezza l’apposito seggiolino.

LEGGI ANCHE >>> Bollo Auto, c’è la svolta: grandi notizie per gli automobilisti

Necessari anche il triangolo di sicurezza e il giubbotto catarifrangente da utilizzare in caso di incidente così come prevede l’articolo 162 del Codice della Strada. La multa per chi ne è sprovvisto è di 170 euro a cui si aggiunge anche la decurtazione di 2 punti dalla patente. Consigliabili seppur non previsti da nessuna normativa, una cassetta di pronto soccorso e un estintore, che potrebbero risultare decisivi qualora si presentassero delle urgenze.