Guadagnare online rimanendo a casa seduto su una sedia è una delle aspirazioni più diffuse nella società della tecnologia. Una missione possibile, ma solo se si fanno i passi giusti

Guadagni online
Fonte Pixabay

Imbattersi in pseudo pubblicità che millantano la possibilità di ottenere dei guadagni online certi è ormai consuetudinario. Spesso ci si fa prendere dalla voglia di entrare in questo mondo che all’apparenza sembra bello ed ovattato, ma la realtà dei fatti è ben diversa.

La concorrenza è tanta e le probabilità di emergere seppur reali non sono poi così scontate. Quindi, è bene informarsi adeguatamente per capire quale strada percorrere e come districarsi in questa realtà figlia del progresso tecnologico.

LEGGI ANCHE >>> Guadagnare con i sondaggi online, attenzione: la verità che non ti aspetti

Guadagnare online: i principali metodi per avere dei profitti in rete

Il metodo più conosciuto e teoricamente più facile da utilizzare è quello della creazione del canale YouTube. Bastano pochi istanti e poi è possibile confezionare dei contenuti che grazie alla nota piattaforma video più celebre di Internet possono raggiungere chiunque in pochissimo tempo.

All’inizio però non è semplice emergere e magari a tratti può sembrare frustante. La costanza e la perseveranza fanno la differenza. Si possono ottenere dei guadagni dignitosi quando si raggiungono numeri elevati di iscritti (circa 30mila) e migliaia di visualizzazioni dei propri lavori. Solo così attirano pubblicità e sponsor in grado di pagare bene.

Contestualmente esiste il sistema di affiliazione ai siti di e-commerce come Amazon e AliExpress. Tramite la creazione del link che consiglia di acquistare dei prodotti si possono svoltare ulteriori guadagni. Ogni acquisizione tramite il collegamento ipertestuale generato comporta una percentuale per il content creator. 

LEGGI ANCHE >>> Trading online, ci fidiamo delle piattaforme? Ma attenti alla truffa

Più complicata, ma per certi versi più affascinante è la pista del designer. Esistono alcuni siti che permettono di creare una propria linea di prodotti personalizzati con tanto di logo e immagineLa realizzazione vera e propria avviene solo nel momento in cui arriva l’ordine. Prima di allora è come se quell’articolo non esistesse. Tutto ciò che riguarda la logistica è a cura del sito. All’ideatore invece spetta una percentuale su ogni vendita.