Il Gratta e vinci regala sorrisi e tanti tanti soldi al fortunato vincitore che si porta a casa un assegno a molti zeri.

Gratta e vinci

Il biglietto fortunato nel posto giusto a momento giusto. Succede a Mathi, in provincia di Torino, presso la tabaccheria bar gestita dalla famiglia Caudera. Cosi come riportato dal quotidiano on line “cronacaqui.it”, un biglietto della serie “Il miliardario”, un Gratta e vinci più che fortunato, ha fruttato la bellezza di 300mila euro. Una vincita che ha sorpreso tutti ed ha subito fatto il giro di tutta la zona. La dea bendata ha baciato Mathi.

La cifra giusta al momento giusto. Una vincita, che certo, in questo particolare momento storico fa forse ancora più effetto rispetto a prima. Un biglietto Gratta e vinci, pochi secondi e la scoperta di una vincita capace di cambiare una vita. 300 mila euro rappresenta una cifra davvero ragguardevole, considerati i tempi che corrono ma anche considerata la cifra in se. Una bella vincita, una bella soddisfazione, insomma, per il fortunato cliente della ricevitoria.

LEGGI ANCHE >>> Gratta e Vinci, pioggia di soldi alla tabaccheria dei sogni: il biglietto vincente

Gratta e vinci sbanca in tabaccheria: una vittoria che ha davvero sorpreso tutti

Vincita tabaccheria
Vincita tabaccheria

Gli stessi titolari della tabaccheria bar di Mathi, hanno raccontato l’episodio, senza dimenticare il fatto che ultimamente in tabaccheria non si può sostare più di tanto e quindi il tutto è avvenuto, anche in questo caso, molto velocemente. Il racconto, inoltre, dell’incredulità davanti al report della vincita, ovviamente visionato successivamente. Una gran bella soddisfazione, insomma, in un momento davvero delicato per il nostro paese.

“Questa è stata la prima vincita davvero importante nella nostra tabaccheria – ha dicharato uno dei titolari della ricevitoria – certo, negli anni ci sono state vincite inferiori, anche da 20 milioni di lire, quando c’erano i primi gratta e vinci. Ma una vincita di questo respiro, non era mai capitata. Siamo felici per chi ha avuto questa opportunità, sperando possa cambiare la sua vita una volta per tutte. Sistematicamente controllo il report delle vincite legate ai giochi – continua –  Ieri, stampando, mi sono apparsi un biglietto gratta e vinci da mille euro e questa vincita da 300mila euro. Ho dovuto rileggere più e più volte per essere certo di non aver preso un abbaglio“.

LEGGI ANCHE >>> Denunciano il furto dei Gratta e Vinci: poi succede qualcosa di inimmaginabile

“Alla fine ho chiamato il responsabile di zona dei monopoli che ha confermato la vincita e che la persona baciata dalla Dea Bendata aveva addirittura già dato avvio alle pratiche per il pagamento“.