La crisi può essere superata, la ricetta, dettata da chi sta in alto, è quella di tassare i più ricchi, da subito.

Il Fondo Monetario Internazionale si è espresso in merito alla sempre più delicata situazione che in questo momento, di fatto, caratterizza l’economica mondiale. Le disuguaglianze sono sempre più evidenti, tra poveri e ricchi il divario è nettamente aumentato, le soluzioni da prendere in considerazione, seriamente, vanno tutte nella stessa direzione. Tassare chi ha di più, senza alcun dubbio, tassare chi può pagare di più.

La pandemia, non ha fatto altro che acuire ancora di più una dinamica che già di per se, aveva portato ad enormi disparità. Il virus, ha permesso a questa forbice a questa distanza tra classi, di diventare ancora più ampia, più decisiva, più escludente. Una fetta di popolazione, la stragrande maggioranza di essa, è tagliata fuori da tutto. L’altra, ne ha pieno controllo e continua a guadagnare a discapito di tutto e tutti, come se nulla fosse.

LEGGI ANCHE >>> Prezzi stracciati e un trucchetto per evadere le tasse: dove nascondeva il milione

Tassare i più ricchi: il Fondo Monetario Internazionale non ha dubbi

“I Governi sono chiamati a fornire a tutti una giusta possibilità e a consentire a tutti gli individui di raggiungere il proprio potenziale e rafforzare la resilienza delle famiglie vulnerabili”. L’indicazione per i Governi è quella di immaginare politiche in cui la tassazione sia orientata verso chi ha di più, verso chi, insomma, può essere capace di contribuire in misura maggiore rispetto alla stragrande maggioranza della popolazione.

La ricetta, insomma, sembrerebbe di facile applicazione, individuare le modalità per consentire a chi ha di più di pagare più tasse, di contribuire maggiormente attraverso la tassazione alle entrate dei singoli paesi. I Governi, dovrebbero investire, tenendo bene in mente dove reperire maggiori risorse, ed in che modo.

LEGGI ANCHE >>> Bitcoin, il volo di Icaro: è la moneta del futuro ma alle tasse non sfugge

La crisi può essere superata, la ricetta esiste e con molta probabilità, se ben applicata potrebbe portare a risultati davvero eccezionale.