La carta prepagata Hype permette di gestire con facilità i pagamenti online e fisici.

Carta Hype

Attualmente le carte prepagate sono uno strumento di pagamento irrinunciabile per effettuare acquisti online o nei negozi fisici e inviare o ricevere denaro. Spesso però per ottenerle sono previste delle procedure particolari e tempi di attesa lunghi.

Una soluzione può essere Hype. Un conto digitale a cui è associata una carta del circuito MasterCard che permette di gestire le operazioni dal cellulare. Si può attivare e gestire infatti, direttamente dall’app dal cellulare o dal computer. Non prevede costi particolari per le operazioni.

LEGGI ANCHE >> Marzo 2021: le 5 carte prepagate per minori migliori del mese

LEGGI ANCHE >> Ecco cosa dice chi ha già scelto una carta Hype

Come richiedere Hype Start

La carta Hype Start può essere richiesta durante la fase di registrazione all’app o in un momento successivo, nella sezione Richiedi carta fisica.

La carta viene spedita il giorno successivo della richiesta e la consegna avviene al massimo entro 48 ore. Il Pin invece, viene spedito in un momento successivo, per una questione di sicurezza. Inoltre, non si deve sostenere nessun costo di richiesta o spedizione.

In alternativa, il soggetto si dovrà recare presso una filiale della Banca Sella e sottoscrivere il relativo contratto.

Quali operazioni posso fare con Hype Start

Con questa carta si potranno effettuare tutte le operazioni tipiche di una carta prepagata, come effettuare bonifici, pagamenti online, pagamenti tramite POS, prelievi presso gli sportelli automatici ATM di qualsiasi istituto bancario ed effettuare pagamenti contactless.

Hype Start: i costi

Come già accennato Hype Start è gratuita e non prevede l’addebito di costi e commissione, tranne in un caso. Nei paesi extra Euro infatti, per quanto riguarda i prelievi e i pagamenti, si pagano le spese di cambio valuta maggiorate del 3%.

Creare un portafoglio di Bitcoin con Hype Start

Con Hype si può creare anche un portafoglio di Bitcoin gratuitamente. Per attivarlo si deve entrare nell’app, cliccare su Menu, poi su Bitcoin, accettare termini e condizioni e infine confermare.

Il portafoglio viene collegato al conto Hype. Di conseguenza per acquistare o vendere Bitcoin non è necessario ricaricare un altro portafoglio ma si potrà utilizzare il saldo presente su Hype.

Oltre a queste operazioni base, attraverso l’app si può monitorare il saldo del portafoglio, consultare la lista dei movimenti, visualizzare l’indirizzo Bitcoin e il codice di recupero dell’utente.

Inoltre, nella sezione Impostazioni si può controllare i limiti giornalieri e annuali di acquisto e di vendita, i quali variano in base al piano attivato. Per Hype Start l’importo minimo di acquisto è di 50 euro, limite di acquisto e di vendita giornaliero è 500, il limite di acquisto e di vendita annuale è 2500 euro. Mentre le commissioni per l’acquisto e la vendita sono del 2%.

Occhio ai codici promo per passare a Hype

Ciclicamente Hype offre diversi codici promo. Di solito per chi intende passare ad Hype Premium è previsto un coupon di 25 euro, per chi invece intende passare a Hype Next sono previsti un bonus di 20 euro e un buono Amazon di 20 euro.

Hype: assistenza e numero verde

Per qualsiasi problema o richiesta di assistenza è possibile inviare una mail a help@hype.it o chiamare il numero 02 94751977. Inoltre, nell’app c’è la sezione Aiuto per chattare con l’assistenza clienti in qualsiasi momento durante il giorno.