Call center: quando i contratti stipulati “a voce” hanno reale validità

In alcuni casi basta prestare il proprio consenso telefonico ad un call center per stipulare un contratto riguardante tariffe telefoniche o utente domestiche 

Call Center
Fonte Pixabay

Stipulare un contratto telefonico tramite call center è un’operazione che non va presa sottogamba. Erroneamente si pensa che visto che non si è firmato alcun contratto cartaceo, l’accordo non abbia validità.

In realtà esistono alcuni specifici casi che prevedono la formalizzazione dell’intesa esclusivamente attraverso una telefonata. Lo prevede la normativa europea che naturalmente è stata adottata anche dall’Italia. Quindi diventa molto importante essere concentrati durante la chiamata. Un sì detto in maniera distratta potrebbe comportare l’attivazione di una tariffa telefonica, piuttosto che di un’utenza domestica o di servizi di altro genere.

LEGGI ANCHE >>> Come non incorrere in truffe telefoniche: ecco i trucchi dei call center

LEGGI ANCHE >>> Call center, ancora truffe, vittime: utenti Vodafone, Tim e WindTre

Call center: quando il consenso telefonico è sinonimo di stipula di contratto

Niente paura però. La prassi più gettonata è quella dell’invio del contratto cartaceo al cliente. Laddove non viene inoltrata è possibile recedere in qualsiasi momento senza dover aspettare i termini previsti. Per effetto di ciò in molti sono portati a pensare che i contratti telefonici a voce non sono realmente validi.

Esiste però un’alternativa che è necessario conoscere onde evitare situazioni spiacevoli. Si può infatti sostituire il contratto con una registrazione su un supporto durevole (così come previsto dall’articolo 51 del Codice del Consumo).

In sintesi, se un operatore di un call center ci chiede se può procedere alla registrazione del contratto, la stipula ha validità a tutti gli effetti ed è naturalmente vincolante. L’operazione può avvenire anche in un momento successivo al primo contatto, magari quando ci vengono forniti i beni necessari per l’attivazione della nuova linea telefonica. Non resta che essere sempre vigili ed evitare atteggiamenti frettolosi e distratti. Dover adempiere ad un contratto controvoglia non è di certo piacevole.