Whatsapp, grandissima novità sull’utilizzo del più amato dei social

Whatsapp
Fonte Pixabay

A partire da oggi si potranno realizzare chiamate e videochiamate whatsapp anche tramite il desktop del computer.

Whatsapp

Novità importantissima sul fronte del social media più amato dagli utenti mondiali, con circa 2 miliardi e mezzo di fruitori nel mondo: da oggi infatti Whatsapp ha comunicato che sarà possibile effettuare chiamate e videochiamate non solo dal cellulare, ma anche dal desktop del computer.

Cita cosi il tweet che per l’occasione l’azienda ha pubblicato sul suo canale social Twitter per dare la notizia: “A volte hai solo bisogno di un po ‘più di spazio. Le chiamate vocali e video crittografate end-to-end, sicure ed affidabili, sono ora disponibili sulla nostra app desktop.”

Al momento la funzione è stata delineata solamente per le chiamate one-to-one, ovvero tra due utenti singoli, ma l’azienda ha già comunicato che in futuro il concetto verrà esteso anche alle chiamate di gruppo.

Whatsapp, grandissima novità sull’utilizzo del più amato dei social media: ora anche su desktop pc

Il servizio si va ad aggiungere a quello già presente e preesistente della messaggistica collegando il cellulare ad un desktop pc. Questo è possibile utilizzando il QR code del proprio dispositivo whatsapp e collegandolo con appunto la versione da computer dell’app.

Per fare ciò ovviamente il cellulare deve essere posizionato abbastanza vicino al computer cosi da non avere problemi di connessione.

Tutti sanno che quando si parla di Whatsapp, si parla del servizio di messaggistica istantanea più utilizzata e conosciuta al mondo. Sviluppato nel 2009, nel 2014 è stato incorporato in Facebook inc. di Mark Zuckemberg.

vi sono comunque molti altri servizi che whatsapp può dare oltre le chiamate e le videochiamate: la condivisione di testo, immagini, video, gif ecc…

L’azienda WhatsApp Inc., in precedenza stabilita a Mountain View in California, si trova oggi a Menlo Park (California), mentre la sede di riferimento per l’Europa è a Dublino, in Irlanda, sotto la denominazione di WhatsApp Ireland Limited.