Crypto: criptovalute e cashback insieme in una carta di credito

Di questi tempi in cui tutti parlano di criptovalute, ecco Crypto: la carte di debito criptata.

LOGO CRYPTO

Una carta di debito criptata è una carta prepagata che un soggetto può ricaricare con criptovaluta. Dopo aver effettuato una ricarica, gli utenti si scambiano i token con la valuta prescelta e successivamente potranno utilizzare il loro capitale, dove consentito.

Negli ultimi anni sono nate diverse società criptografiche che forniscono una carta di debito Visa o MasterCard, in modo da avvicinare il divario che esiste tra valute digitali e valute fiat (valuta nazionale, emessa dal governo e disciplinata dalla banca centrale). Queste società, affiancano le carte ad altri servizi, come i wallet e i gateway tra valute fiat e criptovalute. Tra queste ci sono e carte di debito Crypto.com, che uniscono la tecnologia blockchain e le relative criptovalute ai sistemi di pagamento, utilizzando i circuiti Visa e MasterCard, in più sulla piattaforma di Crypto.com si possono scambiare criptovalute, ma effettuare anche altre operazioni.

Come funziona Crypto.com

Crypto.com ha fondato le sue basi sulla sicurezza e sulla tutela della privacy, infatti è la prima società ad avere ISO / IEC 27701: 2019, CCSS Livello 3, ISO27001:2013 e PCI:DSS 3.2.1, Livello 1 di conformità e collocato al livello 4, che è il livello più alto sia per quanto riguarda  la sicurezza informatica del NIST che per la privacy.

Grazie a questa piattaforma si potranno comprare e vendere criptovalute, conservarle attraverso i wallet, investire e usufruire degli interessi, ottenere prestiti usando la criptovaluta come garanzia e per chiedere pagamenti. I servizi di Crypto.com sono completamente gratuiti, in più è previsto il cashback, che può arrivare anche al 10% sull’acquisto.

Una volta scaricata l’app Crypto.com, è necessario registrarsi e verificare la propria identità. A questo punto, si seleziona si può operare con facilità. Doveroso sottolineare che i costi delle commissioni sono stabiliti in base al livello di trading dell’utente. Di base, le commissioni di trading si allineano allo 0,2%.

Come richiedere la carta Crypto.com

Per richiedere la carta di debito Crypto.com, la procedura è semplice e veloce. Sarà sufficiente andare sul sito Crypto.com e registrarsi. Il nuovo iscritto otterrà subito 25 dollari. Questi bonus vengono elargiti in CRO (la criptovalute di Crypto.com) e si ottengono al raggiungimento di determinati obiettivi. Per esempio se convinci un amico a registrarsi su Crypto.com, si ottiene un bonus del valore di 50 dollari.

Per ottenere poi altri bonus però è necessario fare staking* di 1000 CRO nell’app, dopodiché se lo si desidera, si potranno convertire i bonus così ottenuti in euro e spostarli sul conto corrente.

Successivamente, si dovrà aprire l’account Crypto.com, scaricando l’app e procedendo alla registrazione. In quest’ultima fase sarà necessario presentare un documento d’identità in corso di validità o passaporto o patente di guida. Una volta terminata la registrazione e approvato l’account, si dovrà inserire il codice Pin di accesso e selezionare la valuta fiat.

*Lo staking è un processo grazie al quale i possessori di criptovalute possono ottenere dei bonus, in un processo simile agli interessi maturati sulla liquidità posseduta. Si deposita un certo valore di valuta digitale con l’obiettivo di ottenere un bonus, al raggiungimento di una determinata soglia di CRO o di altri traguardi stabiliti ogni mese. Con il raggiungimento di queste soglie, quindi, si ottiene ulteriore criptovaluta.

LEGGI ANCHE >> La carta prepagata ora la trovi al bar e in edicola: arriva Mooney

LEGGI ANCHE >> Ecco cosa dice chi ha già scelto una carta Hype

Le tipologie di carte Crypto.com

Crypto.com offre una vasta gamma di carte, pensate per andare incontro alle diverse esigenze degli utenti:

  • Carta Crypto Midnight Blue, è la versione base, gratuita. Previsto un cashback dell’1% su ogni acquisto e il prelievo, con zero commissioni, in qualsiasi ATM fino a 200 dollari al mese.
  • Carta Crypto Ruby Steel, per ottenerla è necessario bloccare per 6 mesi 2500 CRO. Prevede un cashback del 2% sugli acquisti e del 100% per gli abbonamenti a Spotify.
  • Carta Crypto Jade Green & Royal Indigo, per ottenerla è necessario lo staking di 50.000 CRO, permettono un cashback sugli abbonamenti a Netflix e Spotify del 100% e del 3% sugli acquisti. Permette di prelevare fino a 800 dollari al mese, gratuitamente, su tutti gli ATM. Consente infine, di accedere a Lounge all’aeroporto, grazie a LoungeKey.
  • Carta Crypto Icy White & Rose Gold, si ottiene vincolando 500.000 CRO, permette un cashback del 100% sugli abbonamenti Netflix, Spotify, il 10% per prenotazioni con Expedia, il 5% sugli acquisti attraverso CRO. Consente l’accesso a Longe, per due persone, grazie a LoungeKey. Con questa carta è possibile prelevare contante fino a 1000 dollari al mese in tutti gli ATM gratuitamente. Infine è possibile cambiare valuta con il tasso di cambio reale fino a un massimo di 20.000 euro al mese.
  • Carta Crypto Obsidian Black, richiede un deposito vincolato di 1 milione di CRO. Permette un cashback del 100% sugli abbonamenti Spotify, Netflix e Amazon Prime, il 10% per ogni prenotazione su AirBnB, l’8% sugli acquisti con CRO. Consente l’accesso a Lounge, per due persone, grazie a LoungeKey.

Cosa si può fare con la carta Crypto.com

Grazie alle carta di Crypto.com si possono effettuare molteplici operazioni. Per prima cosa si può comprare e vendere criptovaluta, acquistandola con carta di credito o debito o decidere di comprarla con fiat wallet. Inoltre, consente di prelevare e depositare, effettuare bonifici bancari SEPA e prelievi in euro. Permette di inviare criptovalute ai propri contatti.

Essendo una carta del circuito Visa è accettata da molti esercizici fisici e online, sia nazionali che esteri. Si possono anche prenotare hotel o noleggiare un’auto, Sarà meglio però prima verificare perché alcuni esercenti potrebbero prima chiedere una transazione con la carta di credito.

Le recensioni di chi ha provato le carte di Crypto.com

Sul web ci sono molte recensioni su Crypto.com, per esempio sul sito specializzato Trustpilot si può leggere:

“La carta Crypto.com, in assoluto la migliore disponibile per cashback e servizi nel mondo crypto e non solo. A prescindere dalle crypto infatti, è possibile sottoscrivere una carta di debito che di fatto è gratis e dà un cashback su TUTTO quello che si spende.

Basterà vincolare per 6 mesi una somma esigua, a seconda del valore del token CRO.

La carta MCO VISA di Crypto.com offre il miglior cashback che ci sia sul mercato, senza costi fissi di gestione e con sconti su diversi esercenti davvero interessanti.”

“Direi più che buono. App di semplice utilizzo, veloce, e curata nei dettagli. La registrazione è velocissima. Non do 5 stelle in attesa di ricevere la carta (3 settimane e non l’ho ancora ricevuta), perché non può essere collegata a Google Play. Inserendo il mio codice di invito possiamo ottenere tutti due 50usd. Quindi conviene a entrambi. Se hai intenzione di entrare nel mondo crypto, questa APP è sicuramente un ottimo inizio da cui partire.”

“Fatto un deposito in LTC da 3 ore (dopo 57 conferme) deposito ancora in attesa (pending)… intanto il prezzo sale e scende. Assistenza non risponde