La carriera dell’attaccante svedese è stata costellata di trofei, di milioni… ed ora anche di ospitate al Festival di Sanremo.

Amadeus ibra

Presto ospite per 5 serate del Festival di Sanremo, l’attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic si conferma non solo grande calciatore, ma personaggio di assoluto successo mediatico.

Ma quanto guadagna ed ha guadagnato nella sua carriera il mitico “Ibra”?

Al Milan al momento percepisce circa 7 milioni netti a stagione, non molti se considerato il suo picco massimo, i 15 milioni percepiti al Manchester United ogni stagione, dove si è fermato per due stagioni.

Poco di meno invece il prezzo dell’attaccante svedese al Paris Saint Germain, dove i milioni erano 14, 12 invece all’Inter e 9,5 nella prima stagione al Milan.

Ha preso però a volte anche meno, con i 6,5 milioni a stagione ai Los Angeles Galaxy ed i 3 milioni alla Juventus.

Queste cifre certo non sono commensurabili con i 300.000 euro annuali che guadagnava all’Ajax, quando la sua carriera aveva appena spiccato il volo.

Il trasferimento di Ibra in Olanda era stato dopo che si era formato nella sua Svezia.

Zlatan Ibrahimovic, introiti da calciatore e per Sanremo. Quanto guadagna o ha guadagnato?

Ma Ibrahimovic non è solo un grande calciatore, ma anche un ottimo imprenditore.

La rivista Forbes nel 2017 lo aveva posto in alto tra i grandi patrimoni mondiali: Ibra sarebbe passato infatti da un patrimonio netto di 32 milioni di dollari a uno di circa 90 milioni di dollari. Tra le fonti d’investimento non c’è solo il calcio ma anche altri interessi diversificati in linea di abbigliamento, giochi e start-up, tecnologia, Fondi, partecipazioni azionarie oltre agli introiti che scaturiscono da sponsor e contratti pubblicitari.

Per quanto riguarda invece la sua partecipazione a Sanremo, il calciatore percepirà una somma totale di 250.000 euro, ovvero circa 50.000 euro a serata. Una somma non male considerando che in una di queste serate la presenza di Zlatan sarà solo virtuale, comprendendo che dovrà recarsi in ritiro con il Milan per la preparazione alla gara di campionato contro l’Udinese.