Noto attore, regista, comico e sceneggiatore, ecco quanto guadagna Carlo Verdone. Si tratta di cifre da capogiro.

Photo credit should read ALBERTO PIZZOLI/AFP via Getty Images

Tra gli attori e registi più apprezzati e conosciuti del mondo dello spettacolo nostrano, Carlo Verdone è riuscito a costruire nel corso degli anni una carriera all’insegna del successo. Da molti considerato l’erede di Alberto Sordi e di Sergio Leone, Verdone, d’altronde, è famoso per essere uno dei maggior esponenti della commedia italiana. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo assieme chi è, la sua carriera e soprattutto quanto guadagna.

Carlo Verdone: chi è, altezza, carriera

  • Nome: Carlo Gregorio Verdone
  • Altezza: 174 cm
  • Peso: 76 kg
  • Data di nascita: 17 novembre 1950
  • Luogo di nascita: Roma

Nato a Roma il 17 novembre 1950, Carlo Verdone è alto 174 cm, pesa 76 kg ed è del segno zodiacale dello Scorpione. Figlio di Mario Verdone, quest’ultimo, ricordiamo, è stato un critico cinematografico, saggista e accademico italiano. Carlo Verdone si è diplomato al liceo classico e in seguito si è laureato con 110 e lode in Lettere moderne presso l’Università La Sapienza di Roma. Il noto attore e regista, però, ha fin da subito mostrato una grande passione per il mondo dei cortometraggi e della recitazione, riuscendo a dare così il via ad una carriera all’insegna del successo. Ha iniziato a muovere i primi passi al teatro Alberichino con Tali e quali, per poi debuttare nel 1977 sul piccolo schermo, grazie al varietà Non stop.

Alcuni suoi personaggi sono diventati dei veri e propri cult e il primo lungometraggio, con regia e partecipazione di Verdone, è stato Un sacco bello del 1980. A seguire Bianco, rosso e Verdone, ma anche Troppo Forte e Borotalco. Da non dimenticare, poi, alcuni film di successo come Compagni di scuola, Maledetto il giorno che t’ho incontrato con Margherita Buy e Io, loro e Lara. Tra gli altri si citano Viaggi di Nozze del 1995, Gallo Cedrone del 1998 e Grande, grosso e…Verdone del 2008. Nel 2014 ha diretto e recitato in Sotto una buona stella, mentre nel 2016 ricopre il ruolo di protagonista in L’abbiamo fatta grossa. Autore anche di diversi libri, nel 2021 è uscito con la sua nuova fatica letteraria dal titolo La carezza della memoria.

LEGGI ANCHE >>> Barbara D’Urso, sapete quanto guadagna la conduttrice? Le cifre da capogiro

LEGGI ANCHE >>> Virologi in tv, quanto guadagnano e le pagelle degli esperti del Covid

Carlo Verdone: vita privata, figli

Particolarmente riservato, della vita privata di Carlo Verdone si sa ben poco. Convolato a nozze nel 1980 con Gianna Scarpelli, i due hanno deciso di separarsi nel 1996, senza mai divorziare. Ad oggi, infatti, i due continuano a mantenere un ottimo rapporto: “Gianna è stata accanto a mia madre negli ultimi giorni della sua malattia e lo stesso ha fatto con mio padre“, ha spiegato il noto regista in un’intervista a Vanity Fair.

Dalla loro storia d’amore sono nati due figlii, Giulia, classe 1986, e Paolo, classe 1988. Anche con loro il rapporto è splendido, tanto che lo stesso Verdone ha rivelato che prima di girare un film fa leggere a loro il copione, in modo tale da sapere cosa ne pensino. Al momento single, l’artista ha spiegato in un’intervista a Grazia di averci provato, ma “non ci provo più. È troppo difficile. Dovrei trovare una persona come me: più o meno la mia età, un matrimonio alle spalle, figli…“.

Carlo Verdone: il rapporto con Christian De Sica

Tra i volti più apprezzati e conosciuti del grande schermo nostrano, in pochi sanno che Carlo Verdone e Christian De Sica sono stati compagni di banco al liceo. I due attori, che hanno condiviso diversi set cinematografici, sono anche cognati. Christian De Sica, infatti, è convolato a nozze con Silvia Verdone, sorella del noto regista. I due, quindi, oltre ad essere colleghi, sono anche legati nella vita privata.

Carlo Verdone: passioni

Oltre alla recitazione, tra le più grandi passioni di Carlo Verdone si annovera quella per i dischi in vinile. Sembra, infatti, che il noto regista ne possieda una grande collezione. Ma non solo, nel tempo libero gli piace studiare i libri di medicina. Non a caso, come raccontato a Grazia, sognava di “diventare un bravo medico di famiglia, ma mi facevano troppa ansia le foto sui libri di anatomia. Oggi sto ore al telefono con gli amici: mi raccontano i loro acciacchi e io prescrivo le cure“.

Carlo Verdone: quanto guadagna, patrimonio

Come spesso accade quando si parla di volti noti del mondo dello spettacolo, non è dato sapere quanto guadagni effettivamente il noto attore e regista italiano. Vista la sua lunga carriera, all’insegna del successo, comunque, è facile ipotizzare che sia riuscito ad accumulare nel corso degli anni un patrimonio di certo non indifferente.

A tal proposito, stando a quanto riportato da Cinematographe, sembra che a partire da Viaggi di nozze, che ha incassato ben 30 miliardi delle vecchie lire, i guadagni per i film di Verdone non siano mai scesi sotto gli 8 milioni di euro.

Carlo Verdone: Instagram e Facebook

Anche Carlo Verdone, così come la maggior parte dei volti noti del piccolo e del grande schermo, è molto attivo sui social, in particolar modo su Instagram Facebook dove condivide spesso foto e video della propria vita privata e professionale, con un occhio di riguardo alla sua amata Roma.