Il co-fondatore di Windows, Bill Gates, loda Tesla e la sua sfida per la sostenibilità: “Servono più persone come Musk”.

Gates Musk

Più Musk per tutti. A esserne convinta non è quella parte di opinione pubblica che vede nel buon Elon un’ispirazione ma qualcuno che la sua scalata all’Olimpo l’ha già fatta. Bill Gates si è detto certo che, per affrontare il futuro nell’ottica della sostenibilità, ci sia necessità di un maggior numero di figure dedite allo sviluppo e alla sostenibilità come il magnate sudafricano. Anzi, secondo il creatore di Windows, il mondo ha letteralmente bisogno di imprenditori come Musk “per affrontare il cambiamento climatico”.

In sostanza, secondo Gates il patron di Space X e altre figure come lui non solo sarebbero utili nel rinnovamento dei sistemi di produttività (e quindi di creazione di posti di lavoro) ma anche in termini di sostenibilità e tutela delle risorse del Pianeta. Un endorsement che Gates pronuncia alla Cnbc, lodando non solo la figura specifica ma anche le attività delle sue aziende, Tesla in primis.

LEGGI ANCHE >>> Elon Musk, premio di 100 milioni a chi emette meno emissioni

LEGGI ANCHE >>> Elon Musk cercò di vendere Tesla ad Apple: ecco cosa risposero

Gates, endorsement per Musk: la grande sfida della sostenibilità

Bill Gates è stato chiaro: “Penso che quello che ha fatto Elon con Tesla sia fantastico. Ed è probabilmente il più grande contributo nel mostrarci che le auto elettriche rappresentano una parte cruciale del modo in cui risolviamo il problema del cambiamento climatico”. Il concetto di sostenibilità, infatti, attraversa ormai trasversalmente il dibattito politico è del settore secondario. E questo anche grazie all’attività dei Fridays for Future stimolati da Greta Thunberg e dagli altri attivisti per il clima.

L’Europa, in questo senso, non è stata da meno. Fin dal suo insediamento, la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha chiesto agli Stati membri una collaborazione specifica sul tema della sostenibilità. In questo senso, anche se non si tratta di Europa, “Elon ha dato vita a un vero e proprio premio che invita a trovare soluzioni per eliminare il carbonio nell’aria“. Un obiettivo che ormai un po’ tutti mirano a raggiungere, anche in una fase post-pandemica che si annuncia all’insegna della crisi.