Falsi Casinò online, quando la truffa corre sul tavolo verde

L’azzardo sul web, molto spesso, diventa terreno fertile per alcune categorie di truffatori. I casinò online non sempre, però, sono un bersaglio facile.

Casinò online
Foto di besteonlinecasinos da Pixabay

Quanta distanza c’è fra un casinò online e una truffa? In teoria molta, visto che i portali dell’azzardo online devono essere regolamentati in modo preciso e, soprattutto, garantire la sicurezza degli utenti. Del resto il concetto di gioco d’azzardo si è evoluto di pari passo alla storia dell’uomo, che non ha mai rinunciato al brivido del rischio, coltivando anziché combattere il vizio di puntare i propri risparmi su un tavolo verde per riuscire a vincerne di più. Ecco, l’online ha prodotto una serie infinita di piattaforma sulle quali puntare, interagire, giocare a una moltitudine di giochi, non solo poker o black jack.

Quando si parla di online, è quasi matematico parlare anche di problematiche legate a truffe, hackeraggi e altri possibili “buchi” dei sistemi di protezione che possono mettere in pericolo i sistemi operativi e anche i risparmi degli utenti. In questo senso, visto che nei casinò di per sé si giocano dei soldi, questi sono diventati bersagli particolarmente privilegiati da parte dei truffatori del web.

LEGGI ANCHE >>> Stanchi dei costi del conto corrente? Ecco le soluzioni

LEGGI ANCHE >>> Cashback e lotteria degli scontrini flop: l’ira dei commercianti

Falsi Casinò online, occhio alle offerte troppo generose

Ma non solo. A volte sono gli stessi casinò a mettersi di traverso, dimostrando alla lunga di non essere delle vere sale da gioco online. Molto spesso, le brutte esperienze finiscono per essere discusse sui vari forum dedicati, visto che ragionare con i gestori, in questi casi, potrebbe essere deleterio oltre che inutile. Per questo, se proprio non si può fare a meno di utilizzare un fondo per il gioco, è necessario che gli utenti verifichino in modo accurato su quale piattaforma stiano depositando le proprie somme.

Come per molte altre fregature online, anche i casinò truffa hanno dei punti deboli. I quali si traducono in dettagli utili a riconoscerli. E, naturalmente, a segnalarli a chi di dovere. Ad esempio, bisogna sempre prestare attenzione alle offerte: un’eccessiva predisposizione a concedere bonus o altro tipo di agevolazioni (come ad esempio partite gratis) spesso non sono indicatori di serietà. Molte volte, il bonus-trappola è legato a un deposito del 100% per migliaia di euro, oltre a diversi bonus d’accompagnamento. Un classico esempio di come non tutto è oro quello che luccica.