Si parla molto di acquisto e vendita di Bitcoin tramite Paypal, ne analizzeremo i vantaggi e le piattaforme più sicure per completare questo tipo di operazioni.

Criptovaltute
Fonte: Pixabay

Il Bitcoin è una criptovaluta virtuale e un sistema di pagamento molto attento alla privacy e all’innovazione tecnologica, presente sul mercato dal 2009. L’idea originaria era quella di creare una moneta indipendente da qualsiasi istituzione bancaria, che permettesse di effettuare pagamenti elettronici in qualsiasi parte del mondo senza controlli, in modo anonimo e veloce.

Questo sistema è caratterizzato dalla possibilità di memorizzare i Bitcoin offline sull’hardware di chi li ha acquistati, in modo tale da proteggerli da possibili furti (cold storage). Si può però decidere di conservare i Bitcoin anche in rete (hot storage), in questo caso però i rischi di furto della criptovaluta sono molto alti.

Leggi anche>>> Bitcoin: l’impatto ambientale della criptovaluta, quanto consuma

Leggi anche>>> Bitcoin, ecco dove si può pagare con le criptovalute in Italia

Quali sono i vantaggi dei Bitcoin?

Optare per il sistema Bitcoin può essere molto vantaggioso, in quanto:

  1. permette una gestione caratterizzata dal peer-to-peer, ciò vuol dire che non c’è un ente che abbia il controllo sulla moneta
  2. è esclusa dall’inflazione: si stima che attorno al 2040, al raggiungimento di un certo ammontare non sarà più possibile creare questo tipo di moneta.
  3. i costi per le transazione sono bassi e c’è una maggiore flessibilità nei pagamenti.
  4. non c’è bisogno di intermediari: i siti di vendita online possono adoperare tale strumento di pagamento senza problemi tecnici, costi, contratti vincolanti con le banche.
  5. disponibilità liquida immediata della moneta in quanto il denaro viene custodito dal soggetto che la possiede.

Perché comprare i Bitcoin con PayPal

Altrettanto vantaggioso è comprare i Bitcoin con Paypal in quanto consente al titolare di evitare eventuali truffe sul web. Bisogna però puntualizzare che non si possono trasferire direttamente i Bitcoin su Paypal, ma prima del trasferimento si dovrà effettuare il cambio di valuta FIAT, che ha un prezzo di commissione variabile in base al broker. PayPal resta però un metodo di acquisto molto vantaggioso perché:

  • è un metodo sicuro, non sarà infatti necessario fornire i dati della carta di credito o debito
  • Paypal assicura i titolari della carta da eventuali truffe
  • zero costi e spese.
  • Paypal inoltre da la possibilità di scegliere tra 25 valute differenti e non si dovranno sostenere spese per la conversione di moneta.

Clienti Paypal: attenzione o verrete truffati

Le piattaforme migliori per comprare Bitcoin con PayPal

Al momento sono quattro le piattaforme più sicure per acquistare Bitcoin con Paypal:

  1. Con eToro: una delle prime piattaforme al mondo per investimenti, sicura e senza costi di commissione. Inoltre è autorizzata e regolamentata  garantendo così alti standard di sicurezza. Permette di avere subito profitti elevati e di interagire con investitori di tutto il mondo.

2. ForexTB, piattaforma semplice, è autorizzata e regolamentata, è gratuita. Inoltre mette a disposizione dei corsi per imparare a gestire al meglio i Bitcoin. Questa piattaforma ha creato un sistema di assistenza telefonica anch’esso gratuito per ricevere supporto in qualsiasi momento.

3. Trade.com, prima piattaforma ad avere ottenuto la regolamentazione europea MiFID e CySEC. Dotata di una piattaforma di trading demo e una piattaforma reale che permette di effettuare investimenti in modo semplice e veloce, con Trade.com si possono seguire corsi di formazione gratuito sia per i principianti, che si stanno affacciando per la prima volta a questo tipo di investimento, sia per i più esperti per aumentare i propri profitti.

4. I.Q. Option, questa piattaforma consente di acquistare con Paypal i Bitcoin e altre tipologie di criptovalute alternative. È considerata la piattaforma più sicura per investire. Inoltre questa piattaforma da la possibilità di acquistare Bitcoin con solo 10 euro di deposito minimo ed 1 euro di trade. Inoltre, è possibile con I.Q. Option vendere criptovaluta allo scoperto, quindi in ogni tipo di mercato. A ogni utente che si iscrive viene fornita una piattaforma d’investimento reale ovvero un conto demo gratuito per fare pratica.