Truffe assicurative: scovati 16 siti che vendono polizze false

L’IVASS, tra le molteplici truffe assicurative, ha scovato 16 siti che vendono polizze RC auto false. Vediamo di cosa si tratta.

truffe finte assicurazioni
Fonte: Pixabay

Con la smania di risparmiare qualcosa, specie durante questo periodo di grande crisi economica, ci si imbatte in molte offerte di polizze RC auto online.

L’IVASS, Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, in una recente indagine, ha scovato 16 siti che vendono polizze RC auto finte. Per i clienti che sono cascati in questa amara sorpresa non è previsto alcuna possibilità di recuperare il credito versato, nemmeno presentando reclamo.

Ecco la lista dei siti internet irregolari diffusa in questi giorni dall’IVASS:

  1. agenzialepre.com;
  2. assicurazioniveloci.com;
  3. boncompagniassicura.eu;
  4. polizze-veloci.com;
  5. damianiassicura.it;
  6. easy-broker.it;
  7. fastbroker.it;
  8. genoveseassicurazioni.com;
  9. latorreassicurazioni.com;
  10. masterinsurance.it;
  11. misters-brokers.eu;
  12. rindibrokerrcta.it;
  13. zurichconnectassicurazioni.com.

Il 13 gennaio 2021 è stata denunciata l’ultima truffa. Questa aveva per oggetto la società irlandese Metlife Europe, le cui polizze sono vendute indebitamente dal profilo WhatsApp a nome Alessio Lo Maglio, persona non autorizzata in Italia ad esercitare la vendita di polizze assicurative.

LEGGI ANCHE >>> Trova portafogli pieno di soldi: la tentazione e l’incredibile epilogo

LEGGI ANCHE >>> Truffa via email: nel mirino ci sono i possessori di questa carta di credito

Truffe assicurative: l’IVASS consiglia

L’IVASS al fine di scongiurare questi episodi, consiglia di verificare sempre l’attendibilità delle offerte assicurative via internet o via telefono. Per fare questa verificare basta verificare che le assicurazione siano regolarmente autorizzate sul sito dell’IVASS.

Quello che a molti non è chiaro, inoltre, è che il pagamento dei premi Rc auto a favore di carte di credito irregolari o prepagate non sono validi, anche se ormai il pagamento è stato effettuato.

Sono, altresì, irregolari anche i pagamenti effettuati a favore di persone o società non presenti negli elenchi dell’IVASS.

Per ulteriori chiarimenti veloci su questo punto c’è anche un numero verde di IVASS che aiuta a fare i debiti controlli: 800-486661.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base