Home banking “bucato”: ecco quanto gli ha sfilato l’hacker

La truffa si consuma mentre fa un’operazione bancaria: l’hacker buca il profilo e dirotta la somma durante un pagamento.

Hacker
Foto di Pete Linforth da Pixabay

Altro giro, altro colpo hacker. La denuncia, stavolta, arriva da un imprenditore vicentino, che sostiene di essere stato vittima di un “buco” nel proprio sistema di home banking aziendale, venendo privato addirittura di 77 mila euro. Non solo: il denaro in questione sarebbe stato trasferito su un conto bancario estero, per poi essere dirottato in Sudafrica. Il tutto mentre il titolare dell’azienda si apprestava a chiudere una transazione, convinto di star spedendo il denaro a Dubai per concludere un affare.

Niente di tutto questo. I soldi hanno fatto tutt’altro giro e, da un conto lituano, sarebbero finiti in Africa, svanendo nel nulla. Una disavventura tremenda, considerando che questa è avvenuta mentre il manager operava all’interno del proprio profilo home banking. Immediatamente è scattato il sospetto di un attacco hacker. E a quanto pare la previsione era azzeccata.

LEGGI ANCHE >>> Carte di credito, tutti i costi a cui prestare attenzione

LEGGI ANCHE >>> Invio bonifico ad iban sbagliato, ecco come riparare all’errore

Home banking “bucato”: l’hacker gli soffia i soldi sotto il naso

Una truffa in piena regola, consumata proprio quando meno se lo aspettava. L’imprenditore stava infatti effettuando un’operazione quando il sistema gli ha segnalato un errore. L’uomo ha così ricominciato il procedimento, riavviando il trasferimento di denaro. A quel punto, una volta concluso, il manager era convinto di aver effettuato il tutto senza problemi, completando il versamento dei soldi a un cliente di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Pura illusione.

Quel frangente in cui l’errore si è verificato, infatti, probabilmente corrispondeva all’attacco dell’hacker. Pochi secondi ma sufficienti per bucare il profilo e intervenire sulla somma in movimento. Il manager, infatti, ha scoperto l’inganno proprio sincerandosi sulla buona riuscita dell’operazione. Anziché andare in Medio Oriente, il denaro era transitato dapprima in un conto baltico e poi finito in Sudafrica. Decisamente una brutta sorpresa.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base