Vittorio Sgarbi, quanto guadagna il noto critico d’arte? Patrimonio e stipendio

Noto critico d’arte, personaggio politico e ospite di varie trasmissioni televisive, ecco quanto guadagna Vittorio Sgarbi. Si tratta di cifre da capogiro.

Tra i volti del mondo dello spettacolo più conosciuti e apprezzati, Vittorio Sgarbi continua a tenere compagnia al pubblico a casa grazie alle sue ospitate nei vari salotti televisivi. Noto critico d’arte, parlamentare e dall’11 giugno 2018 anche sindaco di Sutri, vediamo assieme chi è, la sua carriera e soprattutto quanto guadagna.

Vittorio Sgarbi: chi è, altezza, carriera

  • Nome: Vittorio Umberto Antonio Maria Sgarbi
  • Altezza: 178 cm
  • Peso: 60 kg
  • Data di nascita: 8 maggio 1952
  • Luogo di nascita: Ferrara

Nato a Ferrara l’8 maggio 1952, Vittorio Sgarbi è alto 178 cm, pesa 60 kg ed è del segno zodiacale del toro. Tra i personaggi televisivi più conosciuti, ha conseguito la laurea in filosofia presso l’Università degli Studi di Bologna, per puoi studiare Storia dell’Arte. Noto critico d’arte, ha scritto numerosi saggi e libri specializzati come Carpaccio e La stanza dipinta. Nel 2010 è stato nominato soprintendente della Soprintendenza speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico, mentre l’anno seguente ha ricevuto l’incarico di curare il Padiglione Italia per l’esposizione internazionale d’arte di Venezia.

Ma non solo, ha collaborato con la prima Biennale Internazionale d’Arte di Palermo e nel 2019 è diventato presidente del museo d’arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto. Noto anche per il suo impegno politico, è un parlamentare e dal 30 giugno 2008 al 15 febbraio 2012 è stato sindaco di Salemi. A partire dall’11 giugno 2018, inoltre, è il sindaco di Sutri. Per quanto riguarda il piccolo schermo, invece, ha partecipato nel corso degli anni a vari programmi televisivi, tra cui il Maurizio Costanzo Show, ma anche Quarta Repubblica e Fuori dal coro. Nel 2011 ha anche condotto la trasmissione Ci tocca anche Vittorio Sgarbi.

LEGGI ANCHE >>> Barbara D’Urso, sapete quanto guadagna la conduttrice? Le cifre da capogiro

LEGGI ANCHE >>> Virologi in tv, quanto guadagnano e le pagelle degli esperti del Covid

Vittorio Sgarbi: vita privati, figli

Per quanto riguarda la vita privata, la fidanzata ufficiale di Vittorio Sgarbi dal 1998 è Sabrina Colle. Nel corso degli anni, però, al critico d’arte sono stati affiancati i nomi di varie presunte fidanzate. Il noto volto del mondo dello spettacolo, inoltre, ha tre figli riconosciuti, tutti e tre avuti da tre donne diverse, ovvero Carlo, avuto da Patrizia Brenner, Alba ed Evelina.

Non si è mai sposato e quando ha riconosciuto la paternità del terzo figlio ha rivelato di non esserne affatto sorpreso, dato che potrebbe avere oltre 40 figli non riconosciuti. Ma non solo, in un’intervista a Novella 2000 aveva confessato: “Io non ho mai pensato: sto con una donna e farò un figlio e, quindi, non sono padre della volontà. Poi, voglio bene lo stesso ai figli perché io voglio bene all’umanità“.

Vittorio Sgarbi: quanto guadagna e patrimonio

Ospite di varie trasmissioni televisive e deputato, nella sua dichiarazione patrimoniale del 2019 Vittorio Sgarbi ha dichiarato un reddito complessivo di 475.653 euro. Nel 2017, inoltre, aveva dichiarato di non possedere né case né auto, ma solamente un motoscafo d’epoca risalente al 1969 e una fondazione, per un imponibile pari a 782.682 euro.

In veste di parlamentare percepisce poco più di 5 mila euro netti al mese. A questi vanno ad aggiungersi una diaria di 3.503,11 e un rimborso spese da 3.690 euro. A proposito delle sue ospitate sul piccolo schermo, inoltre, in base a quanto riportato dal settimanale Spy, sembra che percepisca un cachet pari a circa 3 mila euro a puntata. Per quanto concerne l’incarico di sindaco di Sutri, invece, nel corso di un’intervista a La Zanzara, ha fatto sapere di non percepire alcun compenso.

Vittorio Sgarbi: Instagram e Facebook

Come la maggior parte dei volti noti del mondo dello spettacolo, anche Vittorio Sgarbi è molto attivo sui social, in particolar modo su Instagram Facebook dove condivide spesso foto e video della propria vita privata, oltre che quella lavorativa.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base