Reddit colpisce ancora: schizza il prezzo dell’argento

Come GameStop ma non proprio come GameStop. I futures dell’argento non avevano subito grossi cali ma l’azione coordinata dei traders sembra funzionare sul serio.

Argento
Foto di Kevin Schneider da Pixabay

E’ ormai un’onda lunga quella di GameStop, la catena di negozi di videogiochi protagonista di un balzo vertiginoso in Borsa pochi giorni fa. A far drizzare le antenne degli analisti, questa volta, è la progressione repentina delle compagnie legate all’estrazione dell’argento. Niente di strano  se non fosse che a determinare la salita siano stati i piccoli trader di Reddit, attraverso una di quelle azioni concordate di acquisto che sembrano andare parecchio di moda ultimamente.

Accade così che società come Coeur Mining e Pan American Silver abbiano visto schizzare i loro titoli addirittura del 16,9% e del 14,7%. Apripista di una serie di titoli legati all’argento che hanno conosciuto una giornata di gloria. Non è sicuro al 100% ma ancora una volta ci sarebbe un’azione di short sell dietro tutto questo.

L’ennesima prova, se mai ce ne fosse bisogno, che l’azione coordinata dei piccoli investitori occasionali è in grado di alterare in modo sensibili l’andamento di Borsa. Veicolo del successo dei titoli interconnessi all’argento è ancora una volta Reddit, la piattaforma che ha visto stavolta far leva sul canale WallStreetBets, riaprendo una nuova parentesi dopo il clamoroso caso di GameStop. Un trend che sembra andare per la maggiore in queste settimane.

LEGGI ANCHE >>> Effetto GameStop: gli short seller pronti a stravolgere la Borsa

LEGGI ANCHE >>> GameStop vola in Borsa: il motivo può essere rivoluzionario

Reddit colpisce ancora: schizza il prezzo dell’argento ma non è un nuovo caso GameStop

Anche perché, a sentire il parere dei piccoli investitori, lo short squeeze e tutte le attività di trade non professionale sembra portare anche discreti guadagni. Perlomeno proporzionati a quelle che sono le variabili di rischio (non poche) di perdere il proprio investimento. Non sarebbe accaduto questa volta. Anzi, l’operazione combinata degli utenti ha fatto sì che si verificassero le condizioni ideali per l’improvviso rialzo delle azioni proprio quando gli indicatori scommettevano su un drastico calo.

Un “gioco” che, come nel caso di GameStop, sembra aver funzionato. Altro indizio, l’hashtag #silversqueeze, andato in giro su Twitter fra i trend per quasi tutta la settimana scorsa. A ogni modo, nonostante i tratti affini, rispetto al caso GameStop si evidenziano alcune sostanziali differenze. Dettate dal fatto che, mentre l’azienda americana era in vistoso calo, i futures sull’argento (inquadrato come materia prima) non aveva subito cali repentini negli ultimi anni.

I traders che miravano al calo delle azioni, quindi, erano un numero sostanzialmente ridotto. Quindi nessun acquisto allo scoperto, ma una nuova dimostrazione che il rischioso gioco può funzionare.