1000 lire Giuseppe Verdi: oggi valgono un tesoro

Tra le lire più preziose troviamo sicuramente quelle che raffigurano il compositore Giuseppe Verdi. Ecco quanto possono valere.

lire giuseppe verdi

Lo studio scientifico che si occupa delle monete e della loro storia è la numismatica.

La numismatica, infatti, si occupa di monete in tutte le loro più varie forme, dal punto di vista storico-geografico, artistico ed economico. Questa scienza si interessa anche di altre forme di denaro, come le banconote, i mezzi di pagamento pre-monetari e gli oggetti a forma di moneta come medaglie, medaglioni, gettoni e medagliette religiose.

Il pregio di una monete dipende principalmente da due fattori:

LEGGI ANCHE >>> Risparmiare sul dentista non è la scelta più conveniente da fare

LEGGI ANCHE >>> Bitcoin, la criptovaluta per eccellenza: il suo valore oggi è sorprendente

Mille lire Giuseppe Verdi: quanto valgono

Le mille lire di Giuseppe Verdi sono state introdotte, da Banca d’Italia, in più fasi che vanno dal 1962 al 2001, per un totale di oltre 871 milioni di banconote.

Nel 1962, sono stati immessi in circolo un milione di queste vecchie lire mentre l’anno successivo la tiratura è stata pari a 299 milioni. Un numero decisamente maggiore, che rende le prime molto più rare.

Sono banconote caratterizzate dalla presenza, su una delle facce, del ritratto di Giuseppe Verdi.

Per saperee quanto valgono è necessario che queste si trovino in un ottimo stato di conservazione. Se la banconota mostra dei segni particolari allora potrebbe certamente perdere il proprio valore.

Anche in questo caso il valore delle 1000 lire di Giuseppe Verdi varierà a seconda dello stato di conservazione.

In caso di una banconota perfetta, definita in fior di stampa, le 1000 lire che ritraggono Giuseppe Verdi potranno valore attorno ai 1000 euro.

Se, invece, lo stato di conservazione di queste mille lire non è perfetto, il loro valore potrà essere compreso tra i 700 e gli 800 euro. Se la banconata è conservata in maniera discreta un collezionista potrà pagarla circa 500 euro.