Whatsapp, le novità per sbaragliare la concorrenza: il “leggi dopo”

Whatsapp ha in serbo delle grandi sorprese per i suoi utenti. Passata la fase critica adesso è tempo di nuove innovazioni 

Whatsapp

Whatsapp non ha paura delle difficoltà, anzi le sfrutta a suo vantaggio per poi esaltarsi. In questo periodo la nota applicazione di messaggistica istantanea è al centro di una clamorosa polemica inerente l’aggiornamento della privacy (poi slittato a maggio).

Per placare gli animi ed evitare l’effetto fuga verso i competitor ha deciso di lanciare subito delle importanti novità che aveva in serbo. Una strategia importante per far dimenticare agli utenti queste ultime tribolate settimane. D’altronde due miliardi di fruitori in tutto il mondo non sono dovuti al caso, ma al lavoro di qualità e costanza nel tempo.

LEGGI ANCHE >>> Non solo privacy, gli utenti di WhatsApp stanno fuggendo per questo motivo

LEGGI ANCHE >>> Whatsapp, torna la truffa dei coupon: occhio alla fregatura

Whatsapp, i principali aggiornamenti dei prossimi mesi

La più importante novità riguarda la funzione “leggi dopo”, che consente alle persone di poter mettere in stand-by un messaggio che non si può o non si vuole leggere in quel momento e di vederlo in seguito. Basterà premere sulla scritta che ci comparirà appena qualcuno ci scrive per non far scivolare il contenuto nei meandri della chat con il rischio di dimenticarlo.

Cambiamenti in vista anche per le chiamate e le videochiamate Whatsapp sia vocali che video. Sarò possibile farlo anche da web e da pc oltre che da smartphone. Una soluzione che va di pari passo con il supporto multi-dispositivo.

A breve l’applicazione potrà essere utilizzata su più dispositivi simultaneamente, addirittura fino a 4 sfociando così in una dimensione multi-tasking decisamente molto attesa.

La fase critica sembra ormai alle spalle così come anche gli esodi verso Telegram e Signal. All’orizzonte c’è un futuro ancora roseo ricco di aggiornamento volti al progresso.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base