Signal e Telegram non batteranno Whatsapp

A causa dell’imminente aggiornamento sulla privacy di Whatsapp moltissimi utenti stanno migrando su altre piattaforme come Signal e Telegram, riscontrando però parecchi problemi.

whatsapp telegram signal

WhatsApp, a seguito della polemica relativa all’aggiornamento della privacy, ha rinviato di tre mesi l’aggiornamento dello stesso.

Probabilmente, il rinvio è dovuto al numero di utenti che hanno deciso di utilizzare app alternative a Whatsapp come Signal e Telegram.

Dette società, a causa di questo sciame di utenti, hanno subito problemi tecnici in questi giorni. Non sempre sono dei problemi delle app, un esempio è il down di telegram, con tanto di hashtag  su twitter “#telegramdown”.

A volte può capitare che l’app non funzioni per un problema casalingo di WIFI o di dispositivo, come ad esempio il blocco della connessione dati dello smartphone.

Potremmo pensare che Telegram non funzioni se le notifiche non sono attive ma in realtà è solo disattivate, in “off”.

LEGGI ANCHE >>> L’Arera annuncia l’aumento delle tariffe di luce e gas: quanto spenderemo

LEGGI ANCHE >>> Bonus a rischio: quali rischiano di saltare in caso di caduta del Governo

Signal e Telegram: perché non funzionano

I fattori che possono interferire con il buon utilizzo di Telegram sono:

  1. le ottimizzazioni create dai task killer;
  2. l’hotspot mobile può interferire con la connessione sullo smartphone;
  3. Dunque, tutte le applicazioni che hanno bisogno di connessione risultano poco efficienti;
  4. la presenza dei Google Play Service, che devono essere abilitati e presenti sul telefono.

Alcune marche di alcuni smarthphone come Huawei o Xiaomi hanno dei task manager che spesso vanno in conflitto con Telegram.

La procedura da seguire per risolvere il problema per alcuni modelli è: andare su “app e gestione telefono”, “app protette” e “aggiungi Telegram”. Per altri modelli occorre andare su “servizi”, “sicurezza”, “permessi”, “autostart”.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Una volte terminata la procedura di cui sopra si scarica Telegram e si attiva l’avvio automatico.