Il bonus 500 euro pc ed internet rappresenta una delle agevolazioni previste per imprese e famiglie, è a rischio ora che il governo è in crisi?

Pixabay

Il bonus pc ed internet fa parte dei provvedimenti presi da parte del Ministro dello Sviluppo Economico per agevolare le famiglie in difficoltà.

Questo bonus, come anche gli altri, non è a rischio se dovesse cadere il governo, vista la crisi apertasi dopo le dimissioni dei ministri di Italia Viva.

Il bonus pc e internet, come dice il ministro Stefano Patuanelli: “serve a  garantire a insegnanti e studenti l’utilizzo di strumenti innovativi, sia per supportare le famiglie meno abbienti con appositi voucher“.

Uno degli obiettivi dell’attuale Esecutivo è la possibilità di accesso, da parte di tutti, alle nuove tecnologie e alla banda ultralarga. Anzi per Patuanelli la banda ultralarga è una delle priorità.

LEGGI ANCHE >>> Bonus computer, tablet e abbonamento internet: quali sono le novità

LEGGI ANCHE >>> Nuovo bonus per famiglie: sarà utile a sottoscrivere abbonamenti

Il bonus pc è a rischio ora che c’è ufficialmente una crisi di Governo?

Si tratta di uno stanziamento complessivo pari a circa 600 milioni di euro, con cui si vuole attuare fino in fondo il progetto sulla banda larga ed ultralarga. Lo scopo è innovare totalmente il Paese, dal lato tecnologico. Questi bonus non andranno persi se il governo cade, né si dovrà cessare di farne domanda.

Potranno non valere più se e solo se il nuovo governo dovesse appositamente abolirli con un nuovo decreto.

Insomma, parola d’ordine è migliorare la connettività internet in Italia, anche perché il divario tra nord e sud in questo senso, è abnorme.

Questo divario in un momento come questo non può essere possibile, visto lo smartworking e la didattica a distanza.

I contributi per la digitalizzazione non si rivolgono soltanto alle famiglie meno abbienti, ma anche alle imprese ed alle scuole: per quanto riguarda quest’ultime, in particolare, si intende installare connessioni veloci e a banda larga in oltre 32.000 istituti sparsi in tutta Italia.