Truffa di Natale dietro l’angolo: ecco l’sms assolutamente a cui non rispondere, per salvare i nostri conti corrente

Truffa, neanche a Natale c'è pace: l'sms a cui non dovete rispondere!
Sms – truffa (Fonte foto: web)

Nell’ultimo mese, quasi settanta denunce prevalentemente derivanti dalla Toscana, registrate dalla Polizia Postale. Ancora una truffa tramite sms, che già avrebbe portato nelle casse dei malfattori, circa 250.000 euro.

Andiamo a capire che tipo di messaggio è stato notificato per non restare a bocca aperta e truffati, proprio nei giorni delle festività natalizie. Attenti all’sms a cui non rispondere.

Leggi anche>>> “Ti amo tanto, mandami 10mila euro”: scoperta la Truffa Romantica

Leggi anche>>> Credete di proteggervi dal Covid, ma queste app vi truffano

Attenti all’sms dell’home banking: pericolo per il conto corrente

Gentile cliente, il nostro sistema ha rilevato un accesso anomalo la preghiamo di verificare“. Non credete a questo sms e soprattutto non cliccate sul link successivo con dominio ‘.Info’. La bravura di chi manda questi sms è stata nel riuscire a farlo inserire in coda ai veri messaggi che vi mandano le banche. Una volta cliccato, pure per sbaglio, non tutto è perduto: il link vi chiederà poi di inserire dei dati, non fatelo assolutamente!

In alcune occasioni, chiamate vishing, il truffato viene contattato anche tramite telefonata, da parte, sembra, del numero verde della propria banca. Anche qui, ma a voce, vi chiederanno dati sensibili che assolutamente non dovete fornire. Per delucidazioni, andate di persona in banca e chiedete se la telefonata era vera. I truffati, non hanno ricevuto alcun rimborso, visto che le banche si dicono estranee a questi tipi di truffe.

Cosa sono phishing, vishing e smishing. Tre tipi di truffe telefoniche diverse ma a cui dare uguale attenzione. Il phishing, che ormai abbiamo imparato a conoscere perfettamente, è quello perpretato tramite sms o Whatsapp, praticamente con i messaggi. Il vishing invece è la praticamente la stessa truffa, ma tramite una telefonata. Lo smishing è lo stesso phishing, chiamato così perché è un phishing che avviene tramite sms, e da questo il nome.