Il consueto sondaggio del lunedì di Swg per il tg de La7 evidenzia un calo della Lega ma una crescita di Forza Italia di Berlusconi. In calo Italia Viva il cui leader continua il pressing sul Governo.

Sondaggi Berlusconi
Fonte: profilo ufficiale FB

Sondaggio che vai crisi che trovi. Parafrasando un vecchio adagio si può analizzare così la situazione in cui versano oggi i partiti italiani alla vigilia del Natale e di un gennaio che ha il sapore di resa dei conti finale.

Continua infatti il pressing di Matteo Renzi e di Italia Viva sul Governo con uno stillicidio quotidiano di penultimatum, in ultimo la richiesta ufficiale di attivare la linea di prestito del Mes per la sanità. Oggi ci sarà il faccia a faccia tra i capi delegazione di Italia Viva col premier Conte sulla cabina di regia sul Recovery Fund e forse i nodi potrebbero arrivare al pettina: ricomposizione o spaccatura finale? Ai posteri l’ardua sentenza.

Il consueto sondaggio del lunedì di Swg per il tg de La7 presenta degli orientamenti di voto da far pensare. Nei sondaggi la Lega di Matteo Salvini perde lo 0,5% raggiungendo il 23,4%. Il Carroccio però si conferma sempre saldamente in vetta alla classifica dei partiti italiani staccando di 3 punti percentuali il Pd che lascia sul campo in una settimana lo 0,3%.

LEGGI ANCHE >>> Il sondaggio che mette ko il Governo, Conte appeso a un filo

LEGGI ANCHE >>> “Lo trovo disarmante”, Gerry Scotti in difesa dei più deboli, le sue parole

Sondaggi, l’ascesa di Berlusconi e la caduta di Italia Viva

Restando in ambito centrodestra, nei sondaggi Forza Italia del presidente Berlusconi sale dello 0,4% raggiungendo il 6,3%, Fratelli d’Italia che festeggia il suo ottavo anno di attività perde lo 0,1% fissando al 16,7% mentre continua la frenata del M5S: i grillini ora sono poco sopra il 14%.

Azione di Carlo Calenda è al 3,7% ma tra i partiti di maggioranza a perdere pezzi sul campo è Italia Viva di Matteo Renzi che lascia lo 0,3% attestandosi sotto la soglia del 3% ovvero al 2,8%. Insomma, la strategia del senatore di Rignano sembra non pagare in termini elettorali.

Probabilmente gli elettori sembrano non gradire momenti di indecisioni di incertezze sul futuro del Governo in un momento di grandi ansie e problemi legato al futuro economico e lavorativo del Paese nonché alla notizia della nuova variante inglese del virus Covid

Ecco il sondaggio Swg per il tg de La7 andato in onda nell’edizione di ieri sera (dal minuto 19:20 a minuto 20:31. Fonte: https://www.la7.it/tgla7/rivedila7/tg-la7-edizione-delle-2000-21-12-2020-356803)