Non soltanto soldi in contanti, ma anche sigarette e Gratta e Vinci, questo il lauto bottino dei ladri della vetrina

Bottino di gratta e vinci e sigarette, l'amaro risveglio del proprietario
Carabinieri (Fonte foto: web)

Una vetrina completamente andata in frantumi, oltre a tutta la merce rubata. Un risveglio a dir poco pessimo, da parte dei proprietari di una tabaccheria. Soprattutto in un periodo di crisi senza precedenti come questo, le tantissime spese a cui andrà incontro potrebbero impedirgli di riaprire.

Il fatto si è verificato a Codevigo, comune di circa 7mila anime in provincia di Padova. La vetrina è stata spaccata con un’auto.

Leggi anche >>> Poste Italiane down, quando tornerà disponibile l’app ?

Leggi anche >>> Buono Esselunga 500 euro, occhio al falso messaggio whatsapp

Sigarette e gratta e vinci, la merce rubata

Per ora restano ignoti, i malviventi che hanno compiuto un super furto nel padovano, i militari cercano le loro tracce. Probabilmente riusciranno ad aiutarsi con le telecamere di sorveglianza della zona, magari anche per risalire al numero di targa della vettura con cui si sono recati sul posto del furto.

Non vi si sono solo recati, ma con quella vettura hanno sfondato letteralmente la vetrina, provocando per questo un danno da definirsi enorme, per i proprietari del locale. Il bar, è il Black horse coffee di Codevigo. Per quale motivo rischiare così tanto devastando un locale?

Per un bottino a dir poco ottimo: oltre ai pochi contanti trovati in cassa, i ladri hanno portato via tanta merce da rivendere: gratta e vinci, stecche di sigarette ed altra merce. Appena recatosi al lavoro, in prima mattinata, il proprietario ha scoperto tutto e chiamato i carabinieri. Per adesso, la quantificazione del totale della refurtiva è in atto.