Nessun 6 registrato nell’estrazione di ieri del SuperEnalotto. Per il prossimo evento il jackpot messo a disposizione ammonterà a 76,2 milioni di euro.

Superenalotto
Fonte Pixabay

Continua la ricerca del 6 di Natale per il SuperEnalotto. Anche l’estrazione di ieri sera è andata via senza trovare il nuovo milionario. Nessuno, infatti, ha individuato la combinazione vincente 1-6-25-42-75-80 con il numero Jolly 41 ed il numero Superstar 63.

Questo vuol dire che alla prossima tornata il jackpot messo a disposizione per chi dovesse centrare il 6 fortunato ammonterà a 76,2 milioni di euro. Insomma, un avvicinamento al Natale non male soprattutto in un momento di crisi di liquidità che stanno riscontrando con mano milioni di cittadini.

Nell’estrazione di ieri, la 130ma del 2020, sono stati realizzati solo dieci ‘5’, 766 ‘4’, 26.359 ‘3’ e 377.471 ‘2’. I dieci ‘5’ hanno potuto beneficiare di una vincita di 18.431,62 euro. Appuntamento rimandato quindi, in attesa che qualcuno centri la sestina fortunata e porti a casa oltre 76 milioni di euro diventando il terzo vincitore del ‘6’ dell’anno.

LEGGI ANCHE >>> SuperEnalotto: la vincita che cambia tutto a due fortunati

LEGGI ANCHE >>> SuperEnalotto, il “miracolo di Natale”: vincita incredibile in sole 24 ore

SuperEnalotto, le vincite da ‘6’ nel 2020: due i vincitori

Il 2020, anno del Covid, ha conosciuto però due precedenti di vincite plurimilionarie in ambito di SuperEnalotto grazie al ‘6’ centrato. Era la fine di gennaio quando ad Arcola, in provincia della Spezia, fu centrata la sestina vincente con il fortunato che portò a casa 67,2 milioni di euro ovvero il 14mo montepremi più alto nella storia del SuperEnalotto. Fu un inizio d’anno fortunato quindi in Liguria.

Poi, è stato il momento di inizio luglio quando a Sassari, con una giocata di soli 3 euro, il fortunato cittadino è riuscito a portarsi a casa un jackpot di circa 60 milioni di euro, per la precisione 59.472.355,48 euro. Nei mesi in cui il Covid ha mollato la sua presa sul nostro Paese fu centrata la sestina vincente nella calda Sardegna.

Inoltre, facendo una normale operazione di somma sui due ‘6’ centrati finora, se entro la fine dell’anno potrà essere aggiudicato il jackpot da 76,2 milioni di euro, il 2020 potrebbe chiudersi con l’aggiudicazione di circa 203,4 milioni di euro complessivi per quanto riguarda i premi maggiori.