Una giovane vita spezzata, tre amici gravi in ospedale che non sanno ancora che Valeria non c’è più. Tragedia in Trentino.

elisoccorso

Valeria non c’è più, aveva solo 15 anni, esattamente come l’amichetta che stava con lei nell’auto che si è ribaltata, insieme ad altri due ragzzi di 22 anni. I tre amici sono ricoverati in ospedale, e non conoscono ancora quale sia stata la sorte per gli altri. È tragico il bilancio dell’incidente stradale che ha coinvolto i quattro giovanissimi mentre scendevano dalla Val Rendena verso Comano, in Trentino.

La Toyota Yaris su cui viaggiavano ha affrontato una curva, il conducente ha perso il controllo della vettura. Una manovra azzardata, una disattenzione: non ci sono segni nè di frenata nè di collisione con altri veicoli sull’auto che si è ribaltata più volte. Un amico della giovane vittima – probabilmente il guidatore – è gravissimo in ospedale, altri due ragazzi sono gravi ma non rischiano la vita.

LEGGI ANCHE >>> Lutto nel mondo del giornalismo, è morta a 26 anni

Tragedia della strada: Valeria muore a 15 anni, forse l’auto è scivolata sull’asfalto viscido

La tragedia si è consumata a Preore, in Trentino. I vigili del fuoco di Tione sono intervenuti con la pinza idraulica per tirare fuori i ragazzi dall’abitacolo. Dalle prime informazioni, pare che l’auto abbia sbandato e si sia rovesciata, finendo probabilmente contro un albero e tornando in strada. Si cerca di capire se tutto è nato da una disattenzione del guidatore, dall’eccessiva velocità o da qualche problema al manto stradale.

Non cambia il destino: oltre alla morte della giovanissima, sono apparse preoccupanti anche le condizioni dei tre feriti, soprattutto di uno dei ragazzi – quello che guidava – ricoverato ora al Santa Chiara, dove è stato elitrasportato assieme all’amico. La quarta giovane è invece ricoverata a Rovereto.

LEGGI ANCHE >>> Muore a scuola tra le braccia degli insegnanti: aveva 10 anni