Quando arriveranno i pagamenti INPS di novembre sul conto corrente, per le prestazioni relative al: reddito di cittadinanza, reddito di emergenza, pensione di cittadinanza, Bonus Renzi Naspi, Naspi di disoccupazione Inps e Bonus bebè?

pagamenti inps

Occorre specificare che gli accrediti, per le varie prestazioni, non avvengono tutti nella stessa data.

Questo dipende da molteplici fattori: dalla tipologia di prestazione da pagare, da quando è stata presentata la domande e se l’accredito avvide su carta elettronica o tramite bonifico bancario.

LEGGI ANCHE >>> Reddito di emergenza, al via domande per altre due mensilità: come fare

Pagamenti INPS: accredito pensione di cittadinanza e reddito di cittadinanza?

pagamenti
Image by Wilfried Pohnke from Pixabay

La data di pagamento della pensione di cittandinanza coincide con lo stesso giorno in cui viene accreditato il reddito di cittadinanza.

Questo mese il pagamento della pensione di cittadinanza e del reddito di cittadinanza arriverà a partire dal 27 novembre.

Pagamenti INPS novembre: accredito reddito di emergenza.

Il decreto Ristori ha prorogato di due mesi l’emissione del reddito di emergenza, pertanto, i beneficiai potranno contare sulle mensilità di novembre e dicembre.

Coloro che hanno presentanto la domanda riceveranno al seconda mensilità a metà novembre.

L’addebito, per coloro che potranno beneficiare della proroga di due mesi, avverà in automatico.

Pagamenti INPS novembre: accredito indennità disoccupazione Naspi.

L’addebito dell’indennità di disoccupazione Naspi varia a seconda di quando è stata presentanta la domanda.

Questo mese l’addebito del pagamento avverrà a partire dal 10 novembre.

Pagamenti INPS novembre: accredito indennità Bonus Renzi Naspi.

Coloro che beneficiano della indennità di disoccupazione Naspi beneficiano anche del Bonus Renzi Naspi.

Questo mese verrà addebitato tra il 23 ed il 30 novembre 2020.

Pagamenti INPS novembre: accredito bonus Bebè

Il pagamento del bonus bebè di novembre 2020 sarà accreditato dal 12 novembre.

LEGGI ANCHE >>> INPS, in arrivo bonus da 1000 euro per le famiglie: requisiti e condizioni